Anteprima iOS 7, funzioni e caratteristiche

Apple sta per lanciare il nuovo iOS 7 pieno di nuove interessanti funzioni, caratteristiche e una grafica completamente rivista. Ecco tutte le principali novità introdotte

iOS 7 non uscirà prima dell’autunno di quest’anno, ma fin dalla sua presentazione al keynote WWDC 2013 è stato uno degli argomenti più chiacchierati dai fans Apple per via delle sue nuove caratteristiche. Fortunatamente per avere un assaggio della caratteristiche tecniche della nuova versione di iOS non dovremo aspettare fino alla fine dell’estate, in quanto una versione di iOS, denominata iOS 7 beta 1, è stata rilasciata agli sviluppatori. Le modifiche apportate al nuovo iOS 7 sono così tante e discusse, che dal momento in cui la versione beta di iOS è stata rilasciata sul web, tutti hanno potuto notare le differenze rispetto alla versione 6 precedente. Intanto prima di iniziare bisogna ribadire nuovamente che si tratta di una beta e che da qui nell’autunno le cose potrebbero cambiare drasticamente, sia in meglio che in peggio. Ma vediamo quali sono le principali novità introdotte da Apple con iOS 7, le nuove funzionalità e le caratteristiche che contraddistinguono questo sistema operativo.

iOS 7, nuovo design

iOS 7 si allontana di parecchio dal look smussato e frizzante che si era visto finora su iOS 6 e versioni precedenti. Utilizzando un intera nuova tavolozza di colori brillanti, linee di design più sobrie e icone con colori saturi e contrastanti, iOS 7 è visibilmente più brillante e vivo rispetto alle versioni precedenti. L’attenzione si concentra ora sulla semplicità e sulla chiarezza. Lo spazio bianco è gestito bene, il sottile carattere Helvetica Neue riflette l’approccio moderno e semplice che vuole essere la bandiera di questa nuova versione di iOS. Con il passaggio delle redini al guru del design Sir Jony Ive, ora abbiamo un sistema operativo elegante e semplice che viene adesso accompagnato da un audace nuovo look che è ancora più interattivo rispetto alla precedente versione.

iOS 7, nuove funzionalità

Più che una mano di vernice fresca, iOS 7 porta con se un sacco di nuove funzionalità e miglioramenti capaci di tenere il passo alle piattaforme concorrenti. AirDrop ad esempio è una funzione che utilizza il WiFi per inviare file tra il nostro dispositivo e un qualsiasi utente iOS vicino. Questa interessante funzionalità è realizzata in modo da non dover necessariamente far toccare fisicamente i telefoni, come invece è richiesto dalla tecnologia NFC (Near Field Communication). Questo significa che gli utenti iOS possono condividere file con gli altri utenti per il solo fatto di essere nella stessa stanza. Siri, la grande novità di qualche anno fa, ora offre agli utenti una scelta di voci maschili o femminili e in più può essere utilizzato per abilitare verbalmente impostazioni come attivare il Bluetooth o il Wi-Fi. Siri da adesso ha anche una migliore integrazione con Wikipedia, Bing Search di Microsoft e Twitter in modo che possa effettuare semplici ricerche con questi servizi.

Anteprima iOS 7 funzioni e caratteristicheUn nuovo centro di controllo consente agli utenti un facile accesso ai comandi più usati o più utili, compreso il blocco dello schermo, la modalità Aereo, spegnere e accedere il WiFi, la regolazione della luminosità e potremo persino accedere ad un App che trasforma il flash LED del nostro iPhone in una torcia. Il multitasking da adesso ha una nuova interfaccia che permette agli utenti di scorrere rapidamente tra le applicazioni aperte che potremo semplicemente chiudere con uno slide, esattamente come accade su Android. Gli aggiornamenti di iOS e delle App ora avvengono automaticamente e nei momenti più efficienti, ad esempio quando il dispositivo è collegato al WiFi o quando lo smartphone non è in uso. Tutto ciò mette fine alle numerose notifiche delle applicazioni che devono essere aggiornate manualmente. La fotocamera e le foto, sono due tra le più grandi caratteristiche degli iPhone da sempre e in questa versione ricevono nuove funzioni. La fotocamera offre ora dei filtri incorporati e anche un obiettivo di forma quadrata che ricorda molto quello presente su Instagram, in questo modo gli utenti non devono ritagliare le loro foto per condividere l’ immagine con quest’applicazione. iPhotos da adesso in poi, raggruppa le foto per collezioni, momenti o anni. Ciò significa che è ora più facile scorrere tutte le foto e trovare la foto giusta al momento giusto.

iOS 7, animazioni

Sfruttando la potenza dei dispositivi mobili di oggi, ci sono molti più effetti di animazione in iOS 7 rispetto alle versioni precedenti di iOS. Quando tocchiamo un App per aprirla, il contenuto del display si ingrandisce verso l’icona toccata e si espande in avanti fino a quando non riempie lo schermo. Premendo il tasto home, il contenuto del display invece si tira indietro. Premendo due volte il tasto home per accedere all’ App Switcher, l’applicazione che stiamo utilizzando al momento fa uno zoom all’indietro e si unisce alle altre applicazioni in esecuzione in background. Quando si sblocca l’iPhone, le icone cadano sopra la schermata iniziale in maniera leggermente fuori fase tra loroAlcune di queste animazioni aiutano gli utenti ad utilizzare il sistema al meglio, altre invece sono solo un puro fatto estetico.

iOS 7, ora più simile ad Android

Ci sono state parecchie opinioni divergenti da parte degli utenti dopo la presentazione di iOS 7 a causa dell’eccessiva differenza tra questa versione e quelle precedenti. In molti si sono lamentati dell’eccessivo discostamento con il vecchio iOS e dell’eccessiva somiglianza di moltissime funzioni ad Android, come ad esempio una nuova serie di schede che è possibile utilizzare con Siri esattamente come quelle presenti su Google Now, o l’eccessiva somiglianza della lockscreen con quella presente su Jelly Bean, così come anche la nuova versione di Safari, che utilizza una gestione delle schede pressoché identica a quella di Google Chrome per Android. Dall’altro lato invece, molti utenti Apple hanno difeso a spada tratta il nuovo OS che grazie a questi aggiornamenti, può finalmente competere ad armi pari con altri famosi sistemi operativi come Android o Windows Phone.

Queste sono solo alcune delle grandi novità in arrivo gratuitamente a tutti gli utenti iOS che aggiorneranno il sistema operativo questo autunno. iOS 7 sarà compatibile con iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPad 2, iPad di 3° generazione con Retina display, iPad di 4° generazione con Retina display, iPad Mini e la 5° generazione di iPod touch.

Video recensione iOS 7

Anteprima iOS 7, funzioni e caratteristiche ultima modidfica: 2013-06-28T14:12:24+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi