App per il controllo remoto degli aspirapolvere robot

Queste sono alcune delle principali app per Android in grado di interfacciarsi e comandare a distanza alcuni aspirapolvere robot presenti sul mercato

Gli aspirapolvere sono ormai ampiamente diffusi nelle case italiane, offrono da sempre la possibilità di raccogliere la polvere senza fatica in casa, in macchina o negli ambienti di produzione. Con lo sviluppo delle nuove tecnologie applicate alla domotica, sono state create app da utilizzare sui comuni smartphone, che permettono di controllare da remoto molti aspirapolvere robot intelligenti usciti recentemente in commercio. Questa cosa era ovviamente impensabile fino a pochi anni fa, ma ora è una realtà a portata di tutte le tasche grazie ad uno sviluppo costante del settore che ha contribuito anche all’abbassamento dei prezzi. Sul sito Migliorirobot.it è possibile trovare una lista molto esauriente di tutti gli aspirapolvere robot in commercio.

Uno dei primi aspirapolvere robot usciti sul mercato fu il Roomba, un modello ancora fra i più popolari disponibile in commercio in diverse versioni a cui, con gli anni, si sono affiancati altri prodotti sviluppati da altre case famose, come ad esempio Samsung, contribuendo ad ampliare l’offerta per il cliente finale. L’utilizzo di questi aspirapolvere robot è perlopiù indicato per l’uso domestico e permette il semplice controllo dell’aspirapolvere direttamente dall’app fornita dal produttore. Vediamo di seguito quali sono i migliori modelli di aspirapolvere robot gestibili da remoto con un’app per smartphone.

iRobot Roomba

Uno dei più popolari aspirapolvere robot disponibili nel settore oggi, iRobot Roomba è ancora disponibile nella stessa forma come lo era qualche anno fa. Tuttavia, il produttore ha aggiunto la possibilità di controllo da remoto utilizzando lo smartphone e un’app disponibile gratuitamente sul Google Play Store. Roomba viene fornito con il supporto per Google Home e Amazon Alexa, in pratica consentendo di controllare questo robot tramite Wi-Fi e con la sola voce, oltre con con l’app. Roomba è in grado di mappare l’intera casa, questa è una caratteristica cruciale per poter pulire accuratamente tutta la casa. In generale tutti i produttori di aspirapolvere robot stanno facendo molti sforzi in questo senso, migliorando sensibilmente le capacità di mappatura dei propri prodotti. Il Roomba è dotato di spazzole senza grovigli all’interno, che possono facilmente gestire anche la pulizia dei peli degli animali domestici. È in grado di funzionare fino a due ore con una carica completa. Il prezzo varia in base alle versioni, ma già intorno alle 300 euro si acquista un buon prodotto. L’app per Android, chiamata iRobot HOME, è compatibile con i dispositivi con Android 4.4 e versioni successive. Funziona ovviamente solo con robot Roomba.

Neato Botvac

Il Botvac è abbastanza simile al Roomba in termini di funzionalità e viene fornito con un’app Android dedicata da utilizzare come telecomando. L’esclusivo design a forma di “D” consente al Botvac di pulire anche i bordi più remoti delle pareti e dei pavimenti, garantendo così un lavoro di pulizia completo. È disponibile una modalità di alimentazione Eco e Turbo, in questo modo c’è la possibilità di risparmiare la batteria o di ottenere una pulizia completa della casa in maniera più rapida, a seconda delle preferenze. I clienti possono optare per la prima soluzione se non c’è molta polvere da raccogliere oppure per la seconda se si vuole una pulizia rapida. La società sta anche sviluppando una tecnologia di mappatura e della navigazione chiamata LaserSmart in grado di garantire che tutti gli angoli della casa siano memorizzati dal Botvac per una pulizia più facile ed efficiente. Il Neato Botvac può essere acquistato in due varianti con prezzi a partire da circa 379 euro. L’app per Android è conosciuta semplicemente come Neato Robotics e può essere scaricata gratuitamente da Google Play Store. È compatibile con i dispositivi con Android 4.1 e versioni successive. Sia l’app che il prodotto hanno ricevuto ottime recensioni da parte degli utenti.

   

Samsung POWERbot

Samsung non è estranea agli elettrodomestici, ma è stata una sorpresa quando ha lanciato il POWERbot non molto tempo fa. Principalmente perché questo particolare segmento comprendeva fino a poco tempo fa solo produttori di secondo piano. Il POWERbot viene fornito con numerosi set di controllo per aiutare a regolare la pulizia secondo le proprie preferenze. Inoltre POWERbot è probabilmente uno tra gli aspirapolvere più potenti al mondo con queste caratteristiche, con una potenza fino a 70 volte maggiore rispetto ai robot aspirapolvere convenzionali. Inoltre viene fornito con la mappatura visionaria e il sensore FullView a bordo, per consentire al robot di ottenere una corretta mappatura della casa. Il dispositivo è compatibile anche con Amazon Alexa. Una delle caratteristiche più interessanti è denominata “CycloneForce Technology” ed assicura agli utenti una pulizia efficiente senza intasamento delle prese d’aria grazie ad una particolare copertura studiata da Samsung. La corrispondente app per Android per il controllo di POWERbot è nota come Samsung Smart Home, che può essere utilizzata anche per controllare una vasta gamma di altri dispositivi. È compatibile con tutti gli smartphone con Android 4.0 e versioni successive. I prezzi partono da poche centinaia di euro a salire, in base alla potenza dell’aspirapolvere robot.

DYSON 360 EYE

Una dei dispositivi più costosi in questo elenco, Dyson 360 EYE, offre una pulizia completa della casa grazie alla tecnologia avanzata utilizzata. Dyson utilizza infatti uno dei migliori motori in commercio, denominato V2, che assicura che tutta la polvere sia raccolta in modo rapido ed efficiente. La tecnologia Cyclone dell’azienda è ampiamente riconosciuta nel settore e questo particolare prodotto utilizza una tecnologia chiamata Radial Root Cyclone. Inoltre è dotato di una barra di spazzole per tutta larghezza del robot, in grado di pulire anche gli angoli più difficili. L’azienda ha deciso di offrire queste tecnologie proprietarie, anche nei prodotti più economici e non solo sui professionali con prezzi che partono da circa 500 euro. Naturalmente gli utenti possono anche controllare questo particolare aspirapolvere utilizzando un’app dedicata per Android conosciuta semplicemente come Dyson Link che è possibile trovare su Google Play Store. È un download gratuito ed è compatibile con i dispositivi con Android 4.0 e versioni successive.

ECOVACS DEEBOT M80

Questo ECOVACS è dotato di un sistema di pulizia a cinque stadi, che consente agli utenti di ottenere la migliore pulizia possibile. Inoltre viene fornito con un set di accessori extra, risparmiando così la fatica di dover investire in nuovi componenti. Grazie all’utilizzo di potenti ruote, il DEEBOT è anche in grado di arrampicarsi su piccole pendenze. Questa è una caratteristica che la maggior parte degli aspirapolvere nel segmento non è in grado di offrire e garantisce quindi un netto vantaggio rispetto alla concorrenza. Inoltre grazie alla funzione di pianificazione non è necessario attivarlo manualmente ogni giorno per ripulire la casa. Tenendo conto di tutte queste caratteristiche, il DEEBOT è un prodotto particolarmente interessante visto il prezzo concorrenziale di circa 300 euro. Inoltre, l’aggiunta di un sacco più grande, permette di raccogliere più polvere ed allungare i tempi di svuotamento della macchina. Ovviamente è possibile comandarlo dallo smartphone. L’app, conosciuta come ECOVACS, può essere scaricata gratuitamente dal Google Play Store ed indica anche quanta batteria è rimasta sul DEEBOT. L’app riceve spesso aggiornamenti che permettono di correggere bug ed aggiungere nuove funzionalità ed è compatibile con i dispositivi con Android 4.0 e versioni successive.

App per il controllo remoto degli aspirapolvere robot ultima modidfica: 2018-12-21T14:38:53+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi