App di video editing per Android e iOS

Le migliori app di video editing per Android e iOS che permettono di modificare e montare video, tagliare, incollare, applicare effetti e transizioni

Utilizzare una buona app di video editing sul proprio smartphone, permetterà di realizzare clip video di qualità in modo facile e veloce con le proprie registrazioni. Un’app di video editing di qualità, sia per Android che per iOS, trasformerà il proprio lavoro in un videoclip dall’aspetto professionale, che potrà essere costantemente modificato e migliorato in qualsiasi momento. Grazie alle potenti fotocamere, ormai disponibili su una grande varietà di smartphone moderni, non dovrebbe stupire la necessità di moltissimi utenti di voler editare in maniera professionale un video appena registrato con lo smartphone e caricarlo ad esempio su YouTube senza dover ricorrere necessariamente a un computer.

Le app di video editing per Android e iOS permettono di fare moltissime cose, come applicare effetti e transizioni ed editare direttamente i video appena girati, salvare i lavori sul dispositivo e condividerli sui social network e su YouTube. La lista proposta di seguito è una raccolta delle migliori app di video editing per smartphone molto intuitive ma allo stesso tempo potenti, ideali per i principianti ma anche per chi edita spesso video mentre è in viaggio.

Ovviamente questi software non saranno mai all’altezza della loro controparte per sistemi desktop, sia a livello di potenza di elaborazione sia di comodità d’uso per via dell’interfaccia più piccola visibile sul display, ma rappresentano una valida alternativa nel caso non si possa o non si voglia utilizzare un computer. In generale queste app fanno tutto ciò che riguarda il video editing e non hanno nulla da invidiare ai software per Pc e Mac. Vediamo allora quali sono le migliori app di video editing per smartphone Android e iOS.

Cosa fanno le app di video editing per smartphone

Ogni app di video editing ha caratteristiche diverse, ma ci sono le funzionalità di base che in genere sono supportate da tutte le versioni gratuite delle app. Poiché la maggior parte delle app di video editing ha una versione gratuita e una a pagamento, è importante conoscere quali caratteristiche offre la versione gratuita e quali sono le caratteristiche aggiuntive della versione premium a pagamento. In questo modo si potrà verificare se vale la pena procedere con l’aggiornamento dell’app. Le caratteristiche principali delle app di video editing sono principalmente quelle di modifica dei video registrati, poter tagliare e incollare fotogrammi delle registrazioni e visualizzare in anteprima il lavoro, applicare effetti sul video o transizioni professionali sui fotogrammi.

Oltre a questo si aggiungono tutte una serie di altre funzioni, come ad esempio la possibilità di aggiungere testi, immagini, musica pescando sample dal proprio archivio personale o da quello offerto dall’app. Ovviamente, le versioni a pagamento offrono maggiori possibilità di personalizzazioni e librerie di immagini, testi e musica più ampie. Oltre a ciò, bisogna poi prestare attenzione alle caratteristiche del video esportato, la risoluzione supportata dalla versione gratuita e da quella a pagamento e il formato video.

KineMaster

KineMaster è un’app di editing video gratuita per Android e iOS. Supporta più livelli di video, immagini e testo, nonché audio multi traccia, consente di tagliare i video e i livelli con precisione e fotogramma per fotogramma. KineMaster offre anche anteprime di modifica istantanea, controllo preciso dell’inviluppo del volume, filtri LUT a colori, controlli di velocità, composizione cromatica e transizioni 3D. E’ possibile aggiungere una quantità illimitata di sovrapposizioni di testo, immagini, audio e persino la scrittura a mano libera. KineMaster è fluido e preciso, nonostante un’interfaccia non particolarmente intuitiva, offre funzionalità di editing video professionale.
KineMaster App di video editing Android iOSSono presenti inoltre grafiche, caratteri, adesivi, clip e altro per abbellire i video. A livello audio è possibile aggiungere la propria voce, effetti sonori, musica di sottofondo ed equalizzarli secondo le proprie necessità. Tutti i lavori possono essere condivisi direttamente su YouTube e Facebook o su servizi di cloud storage come Dropbox. KineMaster è gratuito, ma viene aggiunta la filigrana ai video che può essere tolta solo a pagamento. Con la versione a pagamento vengono inoltre abilitate le esportazioni video a 1080p e 4K e l’accesso a oltre 1.000 risorse premium.

Download KineMaster per Android
Download KineMaster per iOS

LumaFusion

Per chi cerca un editing video di livello professionale su iPhone o iPad, LumaFusion è una scelta da tenere in considerazione. Prodotto dai creatori di Pinnacle Studio, LumaFusion offre 6 tracce audio/video per foto, video, titoli e grafica, oltre a 6 tracce audio extra per narrazione, musica ed effetti sonori, il tutto in un’interfaccia molto semplice da usare. L’app è ricca di funzionalità, offre supporto nativo per 4K UHD, correzione del colore, supporto completo per PAL a 25 fps in esportazione, un mixer audio completo, supporto per video verticali, strumenti avanzati per la creazione di titoli e altro ancora. LumaFusion, ha uno dei set di funzionalità più completi fra le app di editing video, sebbene al momento sia disponibile solo per iOS (gli sviluppatori hanno finalmente annunciato che una versione per Android sarà presto disponibile).
LumaFusion App di video editing Android iOSL’interfaccia è abbastanza classica, offre una timeline multitraccia in basso, un browser multimediale in alto a sinistra e un monitor di anteprima. Qualsiasi effetto o animazione può essere inserito per fotogramma, consentendo regolazioni precise nell’editing video. LumaFusion offre inoltre la possibilità di inserire scritte, strumenti avanzati per la creazione di titoli, slow motion e fast motion, oltre alle classiche funzioni di post produzione come la correzione del colore, un mixer audio completo e l’esportazione completa del progetto a diverse risoluzioni, qualità e frame rate, nonché la possibilità di esportare audio e video separatamente.

L’app supporta anche l’esportazione XML in Final Cut Pro. Molto apprezzata la funzione MultiCam Sync, che consente di sincronizzare e modificare clip da più telecamere e sorgenti audio. Per via delle numerose funzioni disponibili, anche LumaFusion non è semplice da utilizzare per i principianti, ma è molto apprezzata dei professionisti del video editing perchè è in grado di offrire strumenti avanzati che in genere si possono trovare solo nei software di video editing professionali per computer.

Download LumaFusion per iOS

FilmoraGo

Per gli utenti Android ed iOS alla ricerca di un modo semplice e pratico per editare i video, vale la pena dare un’occhiata a FilmoraGo. L’app è molto facile da usare e può aiutare a rendere i propri video più professionali grazie a una gamma di filtri ed effetti disponibili. L’app è gratuita da scaricare e sono disponibili alcuni acquisti in-app, come musica ed effetti, ma le funzionalità di editing video non hanno limitazioni e gli annunci pubblicitari interni non sono particolarmente invadenti. Purtroppo nella versione gratuita viene impressa la filigrana sul video. FilmoraGo, è senza dubbio un’app di video editing adatta anche ai principianti, offre strumenti di editing di base con la possibilità di tagliare e dividere i video, regolare la velocità, controllare il volume e ripetere la sequenza delle clip.

Non sono presenti le funzionalità avanzate di LumaFusion o Kinemaster, come l’editing multitraccia o il supporto 4K. Nel corso degli anni sono state aggiunte nuove funzionalità all’app, come ad esempio la modalità chiaro e scuro e la funzione Chroma Key per realizzare effetti di sovrapposizione. E’ disponibile un’ampia libreria di brani con licenza, numerose transizioni e effetti da poter utilizzare liberamente nei propri lavori, testi e immagini. E’ possibile condividere facilmente i video su Youtube, Instagram, Facebook, WhatsApp direttamente dall’app.

Download FilmoraGo per Android
Download FilmoraGo per iOS

Filmmaker Pro

Filmmaker Pro è un’altra app per l’editing video per iPhone. Viene fornita con molti filtri e transizioni, quasi 200 caratteri diversi per le sovrapposizioni di testo e strumenti avanzati come il Chroma Key. Tuttavia, come molte altre app di video editing, è scaricabile gratuitamente ma non fornisce tutto il set completo di funzionalità, alcune funzioni vanno acquistate a parte. L’app lascia inoltre la filigrana sui video che può essere rimossa solo con un abbonamento mensile o annuale.

Nonostante il nome, non è un’app che si rivolge ai professionisti ma offre funzionalità di medio livello e semplicità d’uso molto apprezzate dai principianti. Recentemente è stato introdotto anche un nuovo strumento di ritaglio che segue il movimento del soggetto inquadrato e lo mantiene all’interno del riquadro di ritaglio. Sono presenti inoltre diverse animazioni e transizioni per i video.

Download Filmmaker Pro per iOS

InShot

InShot è un’app di editing video di facile utilizzo che offre semplici funzioni di video editing e la condivisione integrata su praticamente tutti i social network. L’interfaccia di InShot è molto semplice da usare, ciò semplifica l’importazione e la modifica delle clip caricate. Con quest’app è possibile aggiungere filtri, sticker, scritte ed emoji, oltre alla possibilità di integrare musica ed effetti sonori gratuiti ed un’ampia gamma di clip. InShot è un’app gratuita, ma include pubblicità e filigrane nei video editati che possono essere rimossi solo pagando un abbonamento mensile.
InShot App di video editing Android iOSE’ inoltre possibile acquistare alcune funzionalità avanzate pagando una tantum. InShot fornisce funzionalità di editing video di base ma comunque potenti, supporta molti formati audio e video, è in grado di unire clip di video diversi, sfocare gli sfondi e regolare volume e dissolvenze audio. Purtroppo la versione gratuita non offre filtri e sticker, che sono disponibili solo con un abbonamento a pagamento.

Download InShot per Android
Download InShot per iOS

PowerDirector

PowerDirector di Cyberlink ha un’interfaccia di facile utilizzo che consente di organizzare e modificare i propri video su una sequenza temporale, nonché di aggiungere titoli e transizioni. C’è anche una buona selezione di effetti, la possibilità di aggiungere musica di sottofondo e voci fuori campo, un creatore di collage di foto e slow motion. L’aspetto negativo della versione gratuita è che vengono aggiunte le filigrane ai video, ma basta acquistare l’app pagando una tantum per rimuoverle e aggiungere strumenti di modifica più avanzata con la possibilità di esportare i propri video in 4K.

Le funzioni speciali di PowerDirector includono il rilevamento automatico del movimento, che permette di monitorare e seguire il soggetto inquadrato per ogni fotogramma e la stabilizzazione video. Anche con PowerDirector è possibile aggiungere temi ed effetti sonori creativi, oltre al classico Chroma Key. Come per le altre app si può aggiungere musica, transizioni, scritte, effetti, emoji, filtri e molto altro per migliorare i video. I lavori possono essere condivisi su YouTube, Instagram e Facebook. Tra le caratteristiche più apprezzate di PowerDirector ci sono sicuramente la disponibilità di molteplici modalità di fusione e l’interfaccia multi-timeline, oltre ad un’ampia libreria gratuita sempre aggiornata da poter utilizzare.

Download PowerDirector per Android
Download PowerDirector per iOS

Canva

Canva è un ottimo strumento di video editing anche per chi è alle prime armi e sa poco di montaggio video. Grazie all’app per Android e iOS, è possibile creare il proprio video online ovunque ci si trovi, utilizzando gli strumenti integrati e migliaia di modelli presenti nella libraria dell’applicazione. Inoltre sono disponibili grafiche animate, video d’archivio gratuiti e brani musicali per migliorare la qualità dei video prodotti. Per realizzare un video con Canva, basterà trascinare le immagini o i video registrati all’interno dell’app, tagliare, modificare e aggiungere filtri e tracce audio a piacimento finché non si è soddisfatti del risultato.

Canva contiene funzionalità di modifica di base come la modifica della timeline, la divisione e il taglio video. Inoltre è possibile ritagliare, ridimensionare, capovolgere, ruotare e regolare la qualità dei video editati. Grazie al registratore presente nell’app, è possibile registrare le voci fuori campo, dalle fotocamere, o incorporare registrazioni del display dello smartphone. Canva offre una ricca libreria di tracce audio, video ed immagini da poter utilizzare liberamente nell’editing video. Sono presenti inoltre numerose animazioni, transizioni e sovrapposizioni tra cui scegliere. I lavori possono essere esportati a 1080p nei formati MP4, MP3, JPG, PNG e GIF senza filigrane e si possono condividere sui social network come Facebook, Instagram, Pinterest e TikTok.

Download Canva per Android
Download Canva per iOS

ToonCamera

ToonCamera è un’altra divertente applicazione per iPhone, che permette di aggiungere un simpatico effetto cartonato ai video. I video creati possono essere salvati in alta definizione e condivisi sui principali social network. Sono disponibili vari effetti in stile cartone animato che è possibile utilizzare per editare rapidamente le foto e i video. Grazie alla visualizzazione in anteprima sarà possibile applicare i filtri con un semplice tocco e procedere con ulteriori modifiche ai video prima di esportarlo. ToonCamera offre un’ampia gamma di effetti e filtri in alta qualità in stile cartone animato, utilizzando vari tipi di inchiostri, matite e colori. Purtroppo è disponibile solo per iPhone dalla versione iOS 8.1 e successivi e costa 3.99 euro.

Download ToonCamera per iOS

VideoShow

VideoShow, disponibile per Android e iOS, è una delle app di video editing più apprezzate e diffuse tra quelle presenti in questa lista e consente di modificare i contenuti video in molti modi creativi. L’app permette di inserire sovrapposizioni di testo, sticker, musica, filtri ed effetti sonori alle clip registrate. VideoShow offre eccellenti funzionalità di editing video, oltre alle funzioni di taglio e copia-incolla, è possibile invertire, sfocare, duplicare, modificare l’audio e creare collage video.
VideoShow App di video editing Android iOSL’app contiene un inventario di oltre 50 temi elaborati da utilizzare per creare i propri lavori in maniera più veloce ed una grande varietà di caratteri e stili da sovrapporre alle clip. VideoShow può essere utilizzato sia dai principianti che dai professionisti ed offre una grande varietà di contenuti gratuiti da poter utilizzare nei propri lavori. L’editing video è disponibile a risoluzione HD anche nella versione gratuita, dove però viene visualizzata la filigrana che è possibile rimuovere solo acquistando la versione a pagamento dell’app.

Download VideoShow per Android
Download VideoShow per iOS

iMovie

iMovie è l’app di video editing gratuita per iPhone sviluppata da Apple. Inizialmente nata su Macbook, è disponibile anche per iOS con delle piccole limitazioni, ma consente di creare dei veri e propri film, permettendo di salvare progetti e modificarli quanto se ne ha bisogno. Quest’app non ha le caratteristiche avanzate di LumaFusion o Kinemaster ma offre comunque funzionalità basilari particolarmente indicate per i principianti che vogliono iniziare ad editare i video in modo semplice, aggiungendo musica, voci fuori campo e foto.

iMovie offre un’interfaccia semplice da usare, il supporto alla registrazione 4K ed un’integrazione perfetta con l’ecosistema Apple che permette interazioni semplificate con iCloud, per il salvataggio online, e AppleTv, per la visualizzazione su dispositivi esterni. Inoltre, grazie all’ottimizzazione con i nuovi iPhone e iPad, è possibile usare iMovie anche per l’editing video più avanzato e utilizzare modalità professionali come quella Cinema di iPhone 13.

Download iMovie per iOS

LEGGI ANCHE:
Guida ai formati video, ai codec e alla decodifica
Movavi Video Editor, come modificare e tagliare video

Adobe Premiere Rush

Adobe Premiere Rush non poteva mancare in questa lista, ed è un’app di video editing gratuita disponibile per iOS e Android. L’interfaccia è abbastanza intuitiva, offre icone e pannelli di grandi dimensioni che rendono l’app molto semplice da utilizzare per le attività di editing video da smartphone. Sono presenti i classici strumenti di editing, come il taglio, il copia-incolla, transizioni, scritte, correzione colore, mixaggio della musica e voci fuori campo. Adobe Premiere Rush è inoltre in grado di esportare rapidamente i lavori, adattando automaticamente i video alle proporzioni e ai livelli di qualità specifici richiesti da ciascuna piattaforma dove il video verrà caricato.

Questa funzione di adattamento automatico permette di non fare errori se ad esempio si ha intenzione di caricare un video su YouTube o sui principali social network. E’ possibile utilizzare l’app gratuitamente e passare in qualsiasi momento alla versione Pro che offre accesso agli aggiornamenti, esportazioni illimitate in 4K, lingue aggiuntive e migliaia di effetti aggiuntivi esenti da royalties.

Download Adobe Premiere Rush per Android
Download Adobe Premiere Rush per iOS

Splice

Sviluppata dai creatori di GoPro, Splice è un’app che permette di unire diversi clip video in maniera semplice e veloce, aggiungendo audio a piacimento grazie alla vasta libreria di brani musicali offerta dall’app. E’ possibile utilizzare Splice come un classico strumento di editing video che permette di tagliare e modificare parti delle clip, aggiungendo effetti e titoli per poi personalizzarle con le transizioni per rendere il video più professionale.
Splice App di video editing Android iOSGrazie alla facilità d’uso, Splice è una delle app di editing video gratuite più popolari disponibili per iPhone, iPad e Android. Inoltre, le funzionalità avanzate di Splice permettono di sincronizzare automaticamente il video al ritmo della musica scelta. Musica ed effetti che sono disponibili però solo nella versione a pagamento dell’app, ma è comunque interessante notare che l’app non inserisce nessuna filigrana, neanche nella versione gratuita.

Download Splice per Android
Download Splice per iOS

GoPro Quik

Quik è l’app ufficiale di GoPro per l’editing video ed ha due funzionalità principali: permette il controllo a distanza del dispositivo GoPro e le successive modifiche al video registrato. Quik importa automaticamente i filmati, semplifica operazioni come la sincronizzazione audio-video e permette di aggiungere foto, titoli, sequenze time-lapse e offre tutte le principali funzionalità di video editing. Tra le funzioni aggiuntive di GoPro Quik, è da segnalare quella del livellamento dell’orizzonte, che modifica l’angolo della scena per correggere eventuali errori di allineamento della fotocamera con l’orizzonte. E’ ovviamente possibile scorrere il filmato ed operare su ciascun fotogramma della clip, apportare modifiche, aggiungere effetti e transizioni.

Una volta che il video è pronto, sarà possibile caricarlo direttamente su Instagram, Facebook e YouTube, oppure condividerlo via SMS o email. GoPro Quik è un’app di video editing gratuita ed offre 20 temi preimpostati tra cui scegliere, ma pagando si possono ottenere temi e filtri extra. La versione Pro a pagamento permette anche l’editing di video registrati con altri dispositivi. L’app può gestire fino a 75 clip video per progetto ed offre funzioni di editing intelligente in base a ciò che l’app rileva nel filmato. Altre caratteristiche da menzionare sono i backup illimitati, il rilevamento automatico di volti, movimenti e suoni e la disponibilità di oltre 100 brani gratuiti.

Download GoPro Quik per Android
Download GoPro Quik per iOS

Apple Clips

Apple Clips è un’app di video editing che si rivolge ai principianti ed è assolutamente semplice e divertente da utilizzare. L’app è disponibile gratuitamente per iPhone e iPad, è molto limitata nelle sue funzioni ma rende molto facile e veloce modificare clip video, aggiungere facilmente filtri, testo animato, musica, emoji e sticker. L’ultima versione consente anche di importare e modificare video acquisiti in modalità Cinema su iPhone 13, nonché video ProRes da iPhone 13 Pro e Pro Max. L’app permette poi la condivisione dei video editati sui principali social network. Ovviamente Apple Clips non è uno strumento professionale e non include funzionalità avanzate come l’editing video multitraccia, Chroma Key, filtri LUT e altre funzionalità di editing video avanzato.

Download Apple Clips per iOS

ActionDirector

Sviluppata da Cyberlink, ActionDirector è un’app Android specificatamente progettata per offrire l’editing video di base su smartphone. E’ possibile rallentare o accelerare i fotogrammi con estrema precisione, tagliare ed incollare sezioni specifiche di un video, sovrapporre centinaia di brani musicali ed effetti sonori che possono essere aggiunti gratuitamente alle clip. Inoltre, possono essere inseriti titoli e testo, tutto in maniera semplice e veloce grazie ad un’interfaccia estremamente chiara e ad un supporto integrato per l’editing dei video.

In questo modo, anche i principianti possono editare video più complessi in maniera guidata. I lavori possono essere esportati in 4K e condivisi sui social network. ActionDirector è un’app di video editing per Android gratuita, ma con gli acquisti in-app possono essere aggiunte funzionalità extra. Purtroppo non sono supportati i filtri e i livelli, a differenza della maggior parte delle altre app di video editing qui riportate.

Download ActionDirector per Android

Magisto

Di proprietà di Vimeo, Magisto consente di realizzare video direttamente da smartphone con dei semplici passaggi: scegliendo lo stile di editing e caricando i clip video che si vogliono editare, aggiungendo poi a piacere la musica dalla libreria musicale integrata di Magisto. L’app, disponibile sia per Android che per iOS, dispone di un’intelligenza artificiale in grado di facilitare, soprattutto per gli utenti alle prime armi, il processo di editing consentendo ad esempio la ricerca automatica delle parti migliori della registrazione.
Magisto App di video editing Android iOSInoltre sono presenti stabilizzazione video, rilevamento di oggetti con filtri, effetti e ritaglio automatico delle clip. E’ possibile anche editare video più rapidamente utilizzando i modelli predefiniti personalizzabili integrati all’interno dell’app. Magisto è un’app di video editing gratuita, ma passando alla versione Premium o Professional con un piccolo canone mensile, sarà possibile realizzare clip più lunghe. Inoltre è possibile condividere i lavori sui social network con un solo tocco. Purtroppo la versione gratuita visualizza la filigrana sui lavori di editing e non permette l’esportazione in 4K.

Download Magisto per Android
Download Magisto per iOS

WeVideo

WeVideo è un’app di video editing basata su cloud, in quanto permette di archiviare i propri lavori online, ed offre alcune caratteristiche e funzionalità avanzate, tra cui la capacità di editing audio, una libreria di musica con licenza commerciale e la possibilità di condividere i video sulle principali piattaforme esterne. L’app dispone di tutti i principali strumenti di video editing, offre una buona disponibilità di filtri e temi da applicare alle proprie clip, scritte e musica. Purtroppo la versione gratuita offre solo 10 GB di spazio di archiviazione in cloud, una qualità video ridotta e visualizza la filigrana sui video editati. Le versioni a pagamento Professional o Business, oltre a rimuovere queste limitazioni, offrono librerie di musica e temi ampliate e una qualità professionale nell’esportazione video.

Download WeVideo per Android
Download WeVideo per iOS

PicPlayPost

PicPlayPost è una semplice app per iOS e Android che permette di creare collage video. E’ un’app di video editing basilare ma molto utilizzata soprattutto dagli influencer perchè, come dice il nome, permette di integrare tra di loro clip video ma anche foto e di postarli facilmente sui social network. L’editing è estremamente rapido, PicPlayPost permette di creare collage multimediali combinando fino ad un massimo di ben 365 video e foto. Questi collage possono essere personalizzati utilizzando motivi e sfondi gratuiti predefiniti inclusi nell’app. E’ inoltre possibile creare transizioni fra i video, aggiungere sticker, colonne sonore e testo a piacere. I video possono essere invertiti, accelerati o rallentati e, alla fine del lavoro, condivisi sui social network a risoluzione HD e 4K. Purtroppo la versione gratuita visualizza la filigrana sui video editati, questa può comunque essere rimossa acquistando l’abbonamento mensile.

Download PicPlayPost per Android
Download PicPlayPost per iOS

VivaVideo

VivaVideo è un’altra app gratuita di video editing per smartphone Android e iOS, tra le più scaricate in assoluto, che consente di tagliare, unire, sfocare, accelerare, rallentare e invertire video e immagini in maniera facile e veloce. L’app permette inoltre di creare collage di video e presentazioni ed offre funzionalità avanzate di editing video come la creazione di video da immagini con la possibilità di inserire musica ed aggiungere transizioni, effetti, sticker e filtri integrati fra i numerosi contenuti integrati nell’app.
VivaVideo App di video editing Android iOSGrazie all’editor multitraccia è possibile creare progetti anche più complessi, ma comunque sempre in maniera facile anche per i principianti. I lavori possono poi essere esportati a risoluzione HD e 4K e condivisi direttamente sui principali social network.

Download VivaVideo per Android
Download VivaVideo per iOS

Filmr

Anche Filmr è un’app di video editing per Android e iOS estremamente facile da usare. Perfetta sia per i principianti che per i video editor più avanzati, combina semplicità e professionalità, ha un’interfaccia chiara e intuitiva che permette di aggiungere transizioni, effetti e filtri, permette il taglio e l’aggiunta di audio grazie all’ampia libreria musicale integrata. Non è previsto alcun limite al numero di video e immagini che è possibile importare.

Filmr permette la creazione dei contenuti rapidamente e l’esportazione in diversi formati video come 16:9, 4:3, 4:5, 9:16 e 1:1 consentendo inoltre di invertire, ruotare e capovolgere i video durante la lavorazione con un solo tocco. Purtroppo Filmr non supporta il voice over direttamente nell’app e visualizza la filigrana nella versione gratuita. I lavori possono essere salvati in locale e condivisi facilmente sui social network.

Download Filmr per Android
Download Filmr per iOS

App di video editing per Android e iOS ultima modidfica: 2022-04-27T10:55:04+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici per il corretto funzionamento e cookie analitici per raccogliere statistiche d'uso in forma anonima e aggregata.
Leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi