App di video editing per Android e iOS

Ecco alcune delle migliori app di video editing gratuite e a pagamento disponibili per smartphone Android e iOS

Utilizzare una buona app di video editing sul proprio smartphone permetterà di realizzare clip video di qualità in modo facile e veloce con le proprie registrazioni. Un’app di video editing di qualità, sia per Android che per iOS, trasformerà il proprio lavoro in videoclip dall’aspetto professionale, che potrà essere costantemente modificato e migliorato in qualsiasi momento. La lista proposta di seguito è una raccolta di app di video editing per smartphone molto intuitive ma allo stesso tempo potenti, ideali per chi edita spesso video mentre è in viaggio. Ovviamente questi software non saranno mai all’altezza della loro controparte per sistemi fissi, sia a livello di potenza di elaborazione sia di comodità d’uso per via dell’interfaccia più piccola visibile sul display, ma rappresentano una valida alternativa nel caso non si possa utilizzare un computer. Vediamo allora quali sono le migliori app di video editing per smartphone Android e iOS.

KineMaster

KineMaster è un’app di editing video di buona qualità per Android e iOS. Supporta più livelli di video, immagini e testo, nonché audio multi traccia, consente di tagliare i video e i livelli con precisione e fotogramma per fotogramma. KineMaster offre anche anteprime di modifica istantanea, controllo preciso dell’inviluppo del volume, filtri LUT a colori, controlli di velocità, composizione cromatica e transizioni 3D. È gratuito da scaricare, ma vengono aggiunte delle filigrane ai video che possono essere tolte solo con la versione a pagamento.

GoPro Quik

Per i possessori di GoPro, l’app di editing video Quik per Android e iOS è sicuramente l’ideale. Quik semplifica l’importazione automatica dei filmati e la creazione di video sincronizzati con la musica in pochi clic. Si possono aggiungere foto e sequenze time lapse ai video ed i lavori possono essere condivisi su YouTube e Facebook. Con l’abbonamento a GoPro Plus si avrà inoltre accesso a una grande varietà di colonne sonore extra e la possibilità di caricare automaticamente foto e video da editare sul cloud.

LumaFusion

Per chi cerca un editing di livello professionale su iPhone o iPad, LumaFusion è una scelta da tenere in considerazione. L’app offre 6 tracce audio/video per foto, video, titoli e grafica, oltre a 6 tracce audio extra per narrazione, musica ed effetti sonori, il tutto in un’interfaccia molto semplice da usare. L’app è ricca di funzionalità, offre supporto nativo per 4K UHD, correzione del colore, supporto completo per PAL a 25 fps in esportazione, un mixer audio completo, supporto per video verticali, strumenti avanzati per la creazione di titoli e altro ancora. Purtroppo manca la sincronizzazione automatica dei lavori tra diversi dispositivi Apple.

FilmoraGo

Per gli utenti Android ed iOS alla ricerca di un modo semplice e pratico per editare i video, vale la pena dare un’occhiata a FilmoraGo per Android e iOS. È molto facile da usare e può aiutare a rendere i propri video più professionali grazie a una gamma di filtri ed effetti a tema. L’app è gratuita da scaricare e non sovrappone la filigrana né imposta un limite di tempo per i videoclip. Sono invece disponibili alcuni acquisti in-app, come canzoni ed effetti, ma le funzionalità di editing video non hanno limitazioni e gli annunci pubblicitari interni non sono particolarmente invadenti.

Filmmaker Pro

Filmmaker Pro è un’altra buona app per l’editing video di livello professionale su iPhone. Viene fornito con 30 filtri e 17 transizioni, quasi 200 caratteri diversi per le sovrapposizioni di testo e strumenti avanzati come il chroma key. Tuttavia, come molte altre app di video editing, è scaricabile gratuitamente ma non fornisce tutto il set completo di funzionalità, alcune funzioni vanno acquistate a parte. L’app lascia inoltre la filigrana sui video che può essere rimossa con un abbonamento mensile o annuale.

PowerDirector

Il PowerDirector di Cyberlink ha un’interfaccia di facile utilizzo che consente di organizzare e modificare le proprie scene su una sequenza temporale, nonché di aggiungere titoli e transizioni. C’è anche una buona selezione di effetti, la possibilità di aggiungere musica di sottofondo e voci fuori campo, un creatore di collage di foto e slow motion. L’aspetto negativo della versione gratuita è che vengono aggiunte le filigrane ai video, ma basta acquistare l’app pagando una tantum per rimuoverle, con la possibilità di esportare i propri video fino a 1080p.

App di video editing per Android e iOS ultima modidfica: 2019-12-07T11:18:04+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi