Bitcoin, cosa è e come si usa

Il Bitcoin è una moneta digitale che viene creata e scambiata indipendentemente da qualsiasi governo o banca. Lanciato nel 2008, attualmente il valore di tutti i Bitcoin in circolazione ha superato la bellezza di 1,5 miliardi di dollari

Valute virtuali e denaro digitale stanno guadagnando popolarità su internet grazie ad un nuovo modo di acquistare beni o servizi. La moneta virtuale più popolare è attualmente il Bitcoin, ma che cosa è il Bitcoin? Si tratta di una moneta digitale che viene creata e scambiata indipendentemente da qualsiasi governo o banca. La moneta è generata attraverso un software e può essere convertita in denaro reale dopo essere stata depositata in un portafoglio virtuale. Il Bitcoin è stato lanciato nel 2008 da un programmatore noto come Satoshi Nakamoto, un nome che si ritiene essere un alias, che ha dapprima pubblicato un documento che ne illustrava il funzionamento e poi, nel 2009, rilasciò il software che gestiva lo scambio dei Bitcoin. Tale software è ora gestito da una comunità open source coordinata da sviluppatori autonomi.

Il Bitcoin funziona attraverso un software open source che viene controllato da un algoritmo informatico. Una volta che si scarica e si esegue il software client di Bitcoin, ci si connette via internet alla rete decentrata di tutti gli utenti Bitcoin generando una coppia di chiavi univoche, che gestiranno le transazioni con altri client relativi ad altri utenti. Una chiave è privata ed è tenuta nascosta, l’altra è pubblica e viene condivisa con gli altri utenti durante le transazioni. Il processo di generazione dei Bitcoin è piuttosto complicato e si svolge eseguendo complessi algoritmi condivisi con l’intera rete. Percui alla domanda di come generare Bitcoin, la risposta è tutt’altro che semplice. In pratica maggiore potenza viene messa a disposizione in rete e maggiori Bitcoin verranno generati. Il “mining” cioè l’operazione per creare nuovi Bitcoin fatti in casa è un operazione molto intensiva e richiede computer potenti. Ma molti utenti nel corso degli ultimi anni ci si sono dedicati cercando di “scavare” più Bitcoin possibili anche se l’operazione per quanto sia allettante (attualmente un Bitcoin vale circa 75 euro) è altamente complessa e richiede computer ultra potenti sia a livello di CPU ma soprattutto di GPU.

bitcoin miningQuando si esegue una transazione, il software Bitcoin esegue un’operazione matematica per combinare la chiave pubblica del destinatario e la propria chiave privata con la quantità di Bitcoin che si desidera trasferire. Il risultato di tale operazione viene poi inviato attraverso la rete Bitcoin in modo che la transazione può essere verificata da altri client Bitcoin non coinvolti nel trasferimento. Pagamenti ad un commerciante che accetta Bitcoin sono realizzati con la relativa applicazione, sia sul computer che su smartphone, inserendo l’indirizzo del destinatario e l’importo del pagamento. Percui il Bitcoin è controllato da tutti gli utenti in tutto il mondo ed è per questo che gli sviluppatori non possono forzare un cambiamento nel protocollo, perché la moneta virtuale può funzionare correttamente solo solo se vi è un consenso tra tutti gli utenti che la utilizzano. Alla fine di agosto 2013, il valore di tutti i Bitcoin in circolazione ha superato la bellezza di 1,5 miliardi di dollari con milioni di dollari di Bitcoin scambiati ogni giorno.

Gioca ai bitcoin casinò per vincere bitcoins

Ci sono un sacco di siti di bitcoin casinò online. Si consiglia di visitare http://bitcoincasino.best/ per cercare i migliori bitcoin casinò disponibili. Molti di questi offrono inoltre grossi bonus.

Bitcoin, cosa è e come si usa ultima modidfica: 2014-01-06T11:17:46+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi