ChevronWP7, guida al jailbreak su Windows Phone 7

ChevronWP7, guida al jailbreak su Windows Phone 7. come sbloccare smartphone con windows Phone 7 installato.

Finalmente, dopo iljailbreak per iPhone 4, il primo jailbreak su Windows Phone 7 è realtà. Il primo tool di sblocco è stato rilasciato diversi giorni fa ad opera di 3 hacker, Rafael Rivera (famoso anche per le sue azioni su Windows 7 nelle prime build di sviluppo), Long Zheng e Chris Walsh. I tre hanno creato un programma chiamatoChevronWP7 (ancora in fase beta, gira da Win Xp in poi) proprio per gli utenti che hanno acquistato uno smartphone con il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft ovvero Windows Phone 7.

Questo tool di sblocco potrebbe dare una spinta positiva alla diffusione del nuovo S.O. di Microsoft. Infatti pur essendo utilizzato su smartphone di marche diverse, il primo giorno della commercializzazione USA ha venduto solo 40.000 dispositivi: un numero davvero esiguo, se paragonato ai 270.000 iPhone e ai 200.000 smartphone Android, a fronte di investimenti pubblicitari onerosissimi. Il Jailbreak di Windows Phone 7, è in grado di dare accesso al registro di sistema, caricare ed utilizzare codice prodotto da terze parti non gestito dal sistema operativo.Questo tool, utilizzato prevalentemente dagli sviluppatori durante la fase di testing del sistema e per la realizzazione di nuove applicazioni, permette di eliminare dal device tutti i blocchi utilizzati per il controllo di attendibilità del software e per la protezione del filesystem realizzato da Microsoft. Inoltre, secondo quanto riportato dagli stessi sviluppatori di ChevronWP7, l’operazione di sblocco sembra essere totalmente reversibile. ChevronWP7 quindi consente di installare applicazioni terze non presenti sul Marketplace ed essere di vitale importanza per gli utenti che vogliono utilizzare il proprio terminale sfruttandone tutte le caratteristiche e funzionalità presenti. ChevronWP7 è un semplice file .exe che permette a chiunque di effettuare il jailbreak su Windows Phone 7 utilizzando un cavo USB e un paio di click. Il tool è completamente sicuro trattandosi, come già detto, di un processo reversibile, ovvero l’applicazione permette anche di bloccare nuovamente il telefono.

Per eseguire il jailbreak è necessario collegare il telefono al PC utilizzando il cavetto USB ed avviare il software Zune. Ora eseguire il file .exe di ChevronWP7 e sbloccare il terminale con pochi click guidati dal programma, grazie ad un’interfaccia intuitiva e molto chiara. ChevronWP7 può essere scaricato gratuitamente dal proprio sito ufficiale. Ovviamente, la procedura non è autorizzata da Microsoft e oltre a far decadere la garanzia implica la possibilità di mettere a rischio le funzionalità del vostro telefono. Al momento non ci sono app al di fuori del Marketplace da installare, ma basterà attendere qualche giorno.

ChevronWP7, guida al jailbreak su Windows Phone 7 ultima modidfica: 2011-05-05T18:18:56+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi