Come entrare in Recovery Mode per ripristinare un iPhone

Spesso per poter risolvere un malfunzionamento su un iPhone è necessario entrare in Recovery Mode per ripristinare il dispositivo. Ecco come fare

Molti problemi con l’iPhone possono essere risolti riavviandolo o svolgendo alcune operazioni di pulizia, ma alcuni problemi più complessi richiedono di entrare in Recovery Mode (modalità di recupero) per poter ripristinare il dispositivo. Quella della Recovery Mode è una soluzione che va considerata come un’ultima possibilità per provare a risolvere un problema software che affligge il proprio iPhone, ma a volte è l’unica soluzione che funziona. Di seguito alcuni esempi per capire quando è consigliato utilizzare la Recovery Mode (modalità di recupero) per il ripristino:

  • Se durante un aggiornamento di iOS il dispositivo si blocca e si riavvia continuamente. Ciò accade quando qualcosa va storto con l’aggiornamento o quando la batteria è non è sufficientemente carica durante l’installazione.
  • Se durante un aggiornamento di iOS o il ripristino di un backup fallisce il processo, iTunes non riesce più ad identificare il dispositivo quando viene connesso.
  • Se durante l’upgrade da una versione beta di iOS si verifica la presenza di un bug software.
  • Se si connette il dispositivo ad iTunes ma esso non viene riconosciuto.

Va sottolineato che il ripristino di un iPhone tramite Recovery Mode, cancella tutti i dati presenti sul dispositivo. Ecco perchè è sempre importante avere un backup recente del proprio sistema, in caso contrario si potrebbe finire per perdere tutti i propri dati personali.

   

Come andare in Recovery Mode su iPhone

  • Spegnere l’iPhone tenendo premuto il tasto sleep/wake (sul lato destro su iPhone 6 e versioni successive, nell’angolo in alto su tutti gli altri iPhone). Tenere premuto finché non appare il cursore di spegnimento in alto, quindi scorrere il cursore per spegnere il dispositivo. Se il telefono non risponde, tenere premuto il tasto sleep/wake insieme al tasto Home finché lo schermo non diventa scuro (su iPhone 7 tenere premuto il tasto Volume giù al posto di Home).
  • Collegare l’iPhone al computer per eseguire un ripristino completo del telefono. A tale scopo, tenere premuti contemporaneamente i tasti sleep/wake e Home (su iPhone 7 usare Volume giù al posto di Home). Mantenere premuti i tasti per almeno 10 secondi. Se il logo Apple appare sullo schermo, continuare a tenere premuto.
  • Lasciare i pulsanti quando viene visualizzata la schermata Connetti ad iTunes (l’immagine del cavo con l’icona di iTunes). L’iPhone è ora in modalità di ripristino.
  • Si aprirà ora una finestra di iTunes per consentire di aggiornare o ripristinare il telefono. Fare clic su Aggiorna. Questo tenterà di risolvere il problema senza cancellare i dati sul dispositivo. Se l’aggiornamento fallisce, occorre fare clic su Ripristina. Per ripristinare un iPhone, si può scegliere di ripristinarlo allo stato di fabbrica o da un recente backup.

Come uscire dalla modalità di ripristino di iPhone

Se il ripristino di iPhone ha esito positivo, il telefono uscirà dalla modalità di ripristino al riavvio. È inoltre possibile uscire dalla modalità di ripristino prima di ripristinare il telefono se il dispositivo funzionava correttamente in precedenza. In caso contrario, la modalità di ripristino è ancora l’opzione migliore. Per uscire dalla modalità di ripristino di iPhone basterà spegnere e riaccendere il dispositivo.

Come entrare in Recovery Mode per ripristinare un iPhone ultima modidfica: 2019-03-23T10:37:36+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi