Come scovare ed utilizzare le reti Wi-Fi

Come scovare ed utilizzare le reti Wi-Fi. Quali software utilizzare e come farli funzionare.

Navigare in internet tramite rete wireless, ossia senza fili, la cosiddetta tecnologia Wi-Fi è ormai abbastanza diffusa al punto che cercando con il proprio Pc si troverà molto probabilmente nelle proprie vicinanze una rete wireless a cui appoggiarsi per collegarsi ad internet in maniera completamente gratuita. Ma che programma utilizzare per la ricerca delle reti wireless disponibili nelle vicinanze? Per fare ciò consigliamo certamente le applicazioni di NirSoft, uno degli sviluppatori più conosciuti in rete. Due in particolare, vocati alla gestione di connessioni Wi-Fi e completamente gratuiti: WirelessNetView e WirelessKeyView.

Il primo software, interfacciandosi con la scheda Wi-Fi installata sul Pc, si occupa di andare alla ricerca delle reti wireless disponibili nelle vicinanze riportando, per ciascuna di esse, una serie di dati tecnici. Il secondo programma, invece, consente di ottenere una lista completa di tutte le password, memorizzate sul sistema in uso, utilizzate per la connessione alle varie reti Wi-Fi.

WirelessNetView opera in background e si occupa di monitorare la presenza e le caratteristiche di ogni rete Wi-Fi presente nelle zone circostanti. Per ciascuna rete wireless rilevata, visualizza una panoramica completa aggiornata ogni 10 secondi, di dati quali SSID, livello del segnale, livello medio del segnale ed algoritmo utilizzato in fase di autenticazione dell’utente. Il programma non necessita di installazione: basta estrarre il contenuto dell’archivio zip all’interno di una qualsiasi cartella e fare doppio clic sul file WirelessNetView.exe per avviare il programma. Nella finestra principale, il software mostra immediatamente l’elenco delle reti wireless disponibili nelle vicinanze insieme con i relativi dati tecnici. Le colonne Last signal quality ed Average signal quality danno indicazione del livello di segnale. In particolare, la seconda voce suggerisce la qualità del collegamento senza fili.

WirelessKeyView consente invece di recuperare la lista delle chiavi utilizzate per la connessione alle reti Wi-Fi. Basterà lanciare questo programma e vi verranno mostrate tutte le password immesse in precedenza. Attenzione: questo programma non serve a craccare reti ma solo a recuperare le vostre password. All’avvio del programma, eseguibile facendo doppio clic sul file WirelessKeyView.exe, il software mostra l’elenco delle chiavi indicandone esplicitamente la tipologia WEP o WPA-PSK. L’algoritmo WEP (Wired Equivalent Privacy) può essere facilmente violato e perciò permette di agganciarsi alla rete Wi-Fi abbastanza facilmente. WPA (Wi-Fi Protected Access) invece è ampiamente supportato: la sua introduzione si è determinata per colmare le lacune di WEP. WPA permette l’utilizzo di una chiave TKIP temporanea (Temporal Key Integrity Protocol).

WirelessKeyView mostrerà immediatamente l’elenco delle chiavi WEP e WPA memorizzate sul sistema in uso. Compatibile esclusivamente con Windows XP e con Windows Vista, WirelessKeyView mostra, nella finestra principale, solo le chiavi che siano gestite direttamente dal sistema operativo di Microsoft e non da utilità sviluppate da terze parti. Ciò significa che se la chiave impiegata per la connessione ad una rete Wi-Fi è gestita e memorizzata dal software incluso insieme con il modem o da un eventuale programma fornito dal provider Internet, WirelessKeyView non sarà in grado di recuperare alcun dato. Ma se volessimo craccare una rete Wi-Fi protetta? Quale chiave utilizzare per avere pieno accesso alla rete Wi-Fi del vicino? Come ormai molti di voi sapranno, in informatica tutto (o quasi..) è fattibile e tra una miriade di programmi adatti a fare ciò, consigliamo Aircrack-ptw una suite che forza la rete wireless protetta. Per maggiori informazioni qui travate una tutorial molto completo.

Come scovare ed utilizzare le reti Wi-Fi ultima modidfica: 2011-05-04T16:05:01+00:00 da Electropage

Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy