Duke Nukem Forever: dopo 12 anni, il ritorno del Duca

Duke Nukem Forever dunque, il gioco dalla gestazione più lunga della storia, è disponibile nei negozi e online per Pc, Xbox 360 e PS3. I fan più sfegatati e un po' feticisti brameranno l'edizione limitata per collezionisti, che in America è in vendita a 99 $.

Duke Nukem Forever, prima ancora di essere rilasciato, già faceva parte della storia dei videogiochi a causa degli incredibili travagli a cui ha dovuto assistere prima di nascere: dodici lunghissimi anni di rinvii, premi beffardi di riviste specializzate ma ora, finalmente, è disponibile per Pc, Xbox 360 e PS3. A molti saranno venuti i capelli bianchi, ma non sarà scesa la voglia di giocare a questo sparatutto, seguito di Duke Nukem 3D, un caposaldo della storia di questo genere di videogiochi che ci ha appassionati da ragazzi. Duke Nukem Forever dunque, il gioco dalla gestazione più lunga della storia, è disponibile nei negozi e online. Il suo carico di violenza non vi lascerà delusi sin dai primi attimi, in cui potrete strappare un occhio ad un alieno e calciarlo come se fosse un pallone da football. Non manca nemmeno l’autoironia e l’humor nero, eccessivo e politicamente scorretto (come piaceva qualche anno fa). In un’altra delle prime scene il Duca si trova a Las Vegas, nel suo casinò personale, il Lady-Killer, con un pad in mano e due ragazzine gli chiedono se il gioco gli è piaciuto. “Per forza – risponde il Duca – dopo 12 fottuti anni!”

Terminata questa esilarante gag si può cominciare ad andare in giro, sparare a destra e manca, uccidere con efferatezza e fare battute burine, spesso di cattivo gusto (il gioco è interamente doppiato in italiano). Il Duca è uno che vorresti prendere a schiaffi… se non fossi proprio tu a gestirlo. La grafica ricorda alcuni di quei picchiaduro degli anni 90′ che si giocavamo in sala giochi. Nel frattempo l’universo dei giochi si è evoluto, Duke Nukem Forever resta quello di un tempo, ma alla fine trova il modo di farsi amare.

Ma non è finita qua, i fan più sfegatati e un po’ feticisti brameranno l’edizione limitata per collezionisti, che in America è in vendita a 99 $ (già avete capito come si trasformerà il prezzo se la comprate in Italia!). Qua trovate un po’ di tutto: dadi, carte da poker e chips in tema con il gioco, il tutto realizzato per chi vuole vivere l’esperienza di giocare a Texas Holdem nel mitico casinò del Duca. Incluso nel pacchetto anche l’imperdibile busto, con certificato di originalità, un fumetto, delle cartoline e ed un grosso adesivo raffigurante il mitico simbolo del nucleare.

Duke Nukem Forever: dopo 12 anni, il ritorno del Duca ultima modidfica: 2011-07-27T14:50:34+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi