EASEUS Partition Master, come gestire e fare partizioni degli hard disk facilmente

EASEUS Partition Master, come gestire e fare partizioni degli hard disk facilmente

EASEUS Partition Master Home Edition è un programma gratuito adatto anche a principianti, per creare partizioni sull’hard disk del proprio PC in maniera estremamente facile e veloce. EASEUS Partition Master Home Edition è una valida alternativa a Partition Magic ed offre anche un tool per la gestione delle partizioni: con il suo aiuto, si può ridimensionare, spostare, copiare, creare, eliminare, formattare, nascondere, esplorare le partizioni di un hard disk. La caratteristica più interessante è che permette di ridimensionare o spostare una partizione senza distruggere i dati. Non appena avviato, il software visualizza immediatamente la situazione attuale dei dispositivi di memorizzazione collegati al computer, indipendentemente se si tratti di periferiche interne o collegate tramite USB/Firewire/Ethernet. Le più importanti funzionalità per la gestione dei dischi sono messe assieme a quelle per la protezione dei dati, tra cui: Partition Manager, Partition Recovery Wizard e Disk Copy and Partition Wizard. Sulla barra degli strumenti troviamo una fila di icone, seguita da una barra di navigazione in stile Windows XP sulla sinistra e da un riquadro centrale che mostra l’hard disk e le informazioni su di esso. Per ridimensionare una partizione, o muoverla in un punto della superficie dell’hard disk differente, è sufficiente cliccare sulla partizione di interesse e premere Resize/Move dalla barra dei pulsanti in alto. Compare una finestra, nella quale è possibile, sia graficamente sia tramite l’inserimento dei valori in MB, definire la nuova dimensione della partizione.

Il pulsante Create, invece, permette di creare al volo una nuova partizione nello spazio dell’hard disk che risulta ancora non partizionato. Anche qui l’utente deve inserire pochi dati, come l’etichetta del volume, il tipo di file system, la dimensione ed eventualmente la lettera da associare all’unità. Cliccando su Delete e Format si accede alle operazioni di cancellazione e formattazione della partizioni selezionate. Altre caratteristiche utili sono la copia di una partizione, la possibilità di creare un disco di avvio, l’opzione Proprietà che ti dirà tutto, dalla geometria fisica del disco al numero di serie, la lettera dell’unità di swap e la password di protezione. Il software integra anche tool specifici per effettuare la copia di un intero hard disk o di una partizione verso una destinazione scelta dall’utente. Questa funzionalità è attivabile con il pulsante Copy.

Con la funzione Partition Recovery è possibile tentare il recupero di una partizione cancellata o formattata per sbaglio, mentre con i comandi laterali Explore e Defragment l’utente può esplorare il contenuto della partizione scelta ed eventualmente sottoporla a riorganizzazione. EASEUS Partition Master Home Edition supportata fino a 32 hard disk, da 2 GB a 2 TB, di tipo IDE, SATA, SCSI, USB disk, gira su sistemi Windows 2000/XP/Vista/7 (32 bit e 64 bit). I file system supportati sono FAT, NTFS, EXT2 e EXT3, inoltre il programma è in grado di gestire sistemi RAID. La versione Home è gratuita solo per uso personale, l’utilizzo per scopi professionali prevede una versione a pagamento. Nonostante EASEUS Partition Master sia molto intuitivo e facile da utilizzare, consigliamo di prestare massima attenzione quando si eseguono operazioni di questo tipo sui dischi fissi di sistema.

Caratteristiche principali:

  • Estende e unisce partizioni di sistema
  • Ridimensiona/muove partizioni senza perdita di dati
  • Crea partizioni per usi diversi. Ad esempio, uno per i dati e un altro per il sistema o crea una nuova partizione per Windows 7 con sistema dual boot
  • Conversione da disco dinamico a disco di base facilmente con tutti i dati protetti
  • Supporto a dispositivi di partizionamento flash drive, memory card, ecc
  • Ricostruzione MBR di avvio del sistema
  • Deframmentazione dei dischi
  • Elimina e formatta partizioni con semplici passaggi
  • Crea CD / DVD di avvio per gestire le partizioni, anche quando il PC non riesce ad avviarsi (tranne per l’edizione Home)
  • Supporto hardware RAID, funzione molto utile soprattutto per gli utenti di Windows Server
  • Conversione da FAT a NTFS
  • Converte partizioni primarie in logiche e viceversa
  • Esegue test sul disco per controllare e trovare settori danneggiati
  • Gestione delle partizioni Linux: elimina, crea, formatta, recupera i dati con partizioni ext2/ext3, ecc
  • Assegna una lettera alle unità partizionate per un più facile riconoscimento
EASEUS Partition Master, come gestire e fare partizioni degli hard disk facilmente ultima modidfica: 2011-05-06T10:13:03+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi