Guida ai migliori smartphone sotto i 150 euro

I migliori smartphone economici in commercio sotto i 150€. L'elenco delle caratteristiche tecniche, funzionalità e prezzi di vendita

Non solo iPhone e Galaxy S6, il mercato degli e smartphone è vasto e in continua evoluzione. Così anche chi non può vantare un budget consistente per il proprio nuovo smartphone può portarsi a casa, comunque, un prodotto notevole e sufficiente per quasi ogni attività. Siamo andati a cercare i migliori smartphone sotto i 150€ e quello che abbiamo trovato sono ottimi modelli, con caratteristiche tecniche quasi da top di gamma di 2/3 anni fa, e quindi non parliamo di prodotti fatti solo per chiamare e chattare. A dominare questa classifica è ovviamente Android, ma anche Microsoft ha capito le potenzialità della fascia bassa e propone modelli molto, molto, interessanti. Andiamo a vedere quali sono a nostro avviso i migliori smartphone sotto i 150 euro.

LG L Fino

Ad un prezzo che oscilla intorno ai 120€, troviamo questo ottimo prodotto firmato LG. Non è il classico terminale da fascia bassa, anzi, alcune delle sue caratteristiche sono più comuni tra quelli della fascia media del mercato. Ma andiamo a leggerle insieme:

  • Display IPS LCD da 4.5 pollici e 207 ppi
  • CPU Quad-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 4 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Fotocamera anteriore da 0,3 MP
  • Batteria da 1900 mAh
  • Android 4.4 KitKat

Tolta l’assenza del 4G-LTE ed NFC, LG L Fino risulta uno smartphone interessante sotto tutti i punti di vista, ovviamente se rapportato al prezzo.

LG L70

Questo prodotto di LG è uno smartphone di fascia media appartenente alla precedente generazione ma che ha ancora oggi discrete caratteristiche tecniche se paragonate al prezzo. Al momento il prezzo di vendita supera di poco le 100€. Ecco le caratteristiche tecniche:

  • Display IPS da 4.5 pollici con risoluzione 480 x 800 pixel a 207 ppi
  • CPU Dual-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 4 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP
  • Batteria da 2080 mAh
  • Modulo NFC
  • Android 4.4 kitKat

Spicca la presenza di un modulo NFC che per questa fascia di prezzo è cosa rara. A sfavore sicuramente il comparto fotografico, sia la camera anteriore che posteriore non sono molto performanti, inoltre la CPU Dual-Core è limitante per chi fa uso dei giochi.

LG L80

Uno smartphone anch’esso appartenente alla vecchia serie LG ma che ora a distanza di un anno vanta un prezzo molto vantaggioso se rapportato alla qualità costruttiva, al design e alle caratteristiche tecniche degne di nota. Al momento si trova facilmente intorno ai 130€, ecco le specifiche:

  • Display IPS da 5 pollici con risoluzione 480 x 800 pixel a 186 ppi
  • CPU Dual-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP
  • Batteria da 2540 mAh
  • Android 4.4 KitKat

LG L80 rappresenta un miglioramento rispetto ad L70 se consideriamo l’aumento della memoria interna, la migliore fotocamera posteriore e il display da ben 5 pollici. La qualità costruttiva e sempre molto buona, ma anche qui la CPU non è sicuramente adatta a chi fa uso di giochi. Come per tutti i moderni smartphone prodotti da LG, sottolineiamo l’interessante funzione Knock code per bloccare e sbloccare il device con gesture preconfigurate.

LG L80 KNOCK Code

LG Leon

Un altro bello smartphone da casa LG, presentato da poco il nuovo Leon vanta anche la connessione LTE per internet veloce e conferma tutte le buone caratteristiche della serie precedete ma in una nuova veste completamente differente. LG Leon viene proposto ad un prezzo che supera di poco le 100€ e con queste caratteristiche:

  • Display IPS da 4.5 pollici con risoluzione 854 x 480 pixel a 220 ppi
  • CPU Quad-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP
  • Batteria da 1900 mAh
  • Connessioni LTE ed NFC
  • Android Lollipop

Sicuramente uno smartphone completo il nuovo LG Leon, peccato per le fotocamere non di primo livello e per la risoluzione del display. Sottolineiamo ancora una volta che il tutto va rapportato al prezzo di vendita, percui ci può stare.

Motorola Moto E (2015 – 2° generazione)

Parliamo di uno smartphone diventato ormai molto famoso per il suo buon rapporto qualità prezzo. Questa generazione, la seconda, vanta alcuni miglioramenti interessanti che possono rendere questo smartphone appetibile soprattutto in virtù del prezzo, attualmente intorno alle 140€ nella normale versione 3G. Le caratteristiche tecniche sono:

  • Display da 4.5 pollici con risoluzione 540 x 960 pixel a 245 ppi
  • CPU Qual-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 306
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP
  • Connessione LTE
  • Batteria da 2390 mAh
  • Android Lollipop

Balza subito all’occhio la qualità dello schermo, nitidezza e risoluzione sono buoni. A sfavore la fotocamera anteriore di scarsa qualità e quella principale non di buonissimo livello.

Motorola Moto G (2014 – 1° generazione)

Per chi non vuole spendere molto e stare sulle 150 euro, consigliamo di guardare il Moto G di Motorola nella sua prima versione, ancora reperibile sul mercato e a prezzo scontato essendo uscita la seconda generazione. Le caratteristiche tecniche sono buone, troviamo:

  • Display 4.5 pollici con risoluzione 720 x 1280 pixel a 326 ppi
  • CPU Quad-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 o 16 Gigabyte (NON espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 1.3 MP
  • Connessione LTE
  • Batteria da 2070 mAh
  • Android 4.4 KitKat

Buona l’accoppiata CPU-GPU per questa fascia di prezzo, eccellente il display molto nitido, peccato per l’impossibilità di montare una scheda SD che amplierebbe di molto le possibilità di questo smartphone.

Motorola Moto G

Samsung Galaxy Grand Neo Plus

Smartphone davvero interessante in vendita intorno ai 140€, display ampio e caratteristiche tecniche più che buone per questa fascia di prezzo. Il design è il classico di tutti i modelli Samsung, mentre le colorazioni proposte sono il bianco e il nero. Ecco le specifiche:

  • Display 5 pollici con risoluzione da 480 x 800 pixel
  • CPU Quad-Core 1.2 GHz – VideoCore IV
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 2 MP
  • Batteria da 2100 mAh
  • Android 4.4 KitKat

Buona la dimensione del display, peccato per la risoluzione e per la fotocamera principale da soli 5 MP. Manca una GPU di qualità come ad esempio Adreno.

Samsung Galaxy S3 Mini

Anche questo prodotto di Samsung merita di stare in questa lista, al momento il Galaxy S3 Mini costa circa 130€, non è uno smartphone che spicca per le sue qualità tecniche ma per il buon compromesso qualità prezzo e per il design e la qualità costruttiva di Samsung. Ecco le caratteristiche tecniche:

  • Display sAMOLED da 4 pollici con risoluzione 480 x 800 pixel
  • CPU Dual-Core 1 GHz
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0.3 MP
  • Batteria da 1500 mAh
  • Android 4.1 Jelly Bean

Nonostante lo schermo più piccolo rispetto ad altri competitor, il prodotto è da prendere in considerazione. Pecca purtroppo per la batteria, da soli 1500 mAh, che non garantisce una lunga autonomia ed il sistema operativo non aggiornato.

Huawei Ascend G620s

Uno smartphone che si trova in commercio intorno ai 140€, rappresenta la fascia media di Huawei ed ha avuto molti apprezzamenti dagli utenti grazie al grande display da 5 pollici e al buon comparto fotografico. Vediamo cosa offre questo smartphone:

  • Display 5 pollici con risoluzione 720 x 1280 pixel a 294 ppi
  • CPU Quad-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 306
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Fotocamera anteriore da 2 MP
  • Batteria da 2000 mAh
  • Android 4.4 KitKat

Molto buono il display, che seppur da 5 pollici, vanta una risoluzione decente ed una nitidezza adeguata. Anche il comparto fotografico rende giustizia a questo device. Il punto debole, a nostro avviso, potrebbe essere la batteria non proprio potentissima.

Huawei Ascend Y550

E’ lo Huawei di fascia medio-bassa ma comunque adeguato per un uso tranquillo dello smartphone. Attualmente il prezzo gira intorno ai 110€, ecco le caratteristiche tecniche:

  • Display 4.5 pollici con risoluzione 480 x 854 pixel a 218 ppi
  • CPU Qual-Core 1.2 GHz – GPU Adreno 306
  • RAM 1 Gigabyte
  • Storage da 4 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 2 MP
  • Batteria da 2000 mAh
  • Android 4.4 KitKat

A sfavore il display più piccolo e con risoluzione inferiore, buono il processore con la GPU per questa fascia di prezzo, un pò meno la memoria disponibile, solo 4 Gigabyte espandibili però con Micro SD.

Huawei Ascend Y550

Huawei Ascend Y330

Il prezzo si aggira sui 70€, questo Ascend Y330 è uno smartphone economico che comunque garantisce un uso adeguato agli utenti che non necessitano di particolari performance. Le specifiche sono:

  • Display 4 pollici con risoluzioni 480 x 800 pixel a 233 ppi
  • CPU Dual-Core 1.3 GHz – GPU Mali 400MP
  • RAM 512 Megabyte
  • Storage da 4 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore 3 MP
  • Batteria da 1500 mAh
  • Android 4.2

Il prezzo basso purtroppo incide sulla qualità di questo smartphone da tenere in considerazione solo se si vuole spendere meno di 100€. La RAM da 512 Megabyte incide negativamente sulle potenzialità di questo device, la fotocamera non è delle migliori e lo storage interno solo da 4 Gigabyte.

HTC Desire 526G

HTC produce i genere smartphone di fascia alta, questo Desire 526G però è da menzionare visto il prezzo di circa 150 euro, proposto in promozione su alcuni Store online. Ecco le caratteristiche:

  • Display 4.7 pollici con risoluzione 960 x 540 a 234 ppi
  • CPU Quad-Core 1.3 GHz – GPU ARM Mali-450 MP4
  • RAM 1 Gigabyte
  • Storage 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore 8 MP
  • Fotocamera anteriore 2 MP
  • Batteria da 2000 mAh
  • Android 4.4 KitKat

Interessante l’ampio display da 4.7 pollici abbastanza nitido, la GPU e la CPU sono all’altezza così come il comparto fotocamere. Pecca la capacità della batteria che con un display ampio potrebbe risentirne in quanto ad autonomia.

Nokia Lumia 635

Si scrive Nokia, ma si legge Microsoft. Per la fascia bassa del mercato, ad un prezzo di circa 140€, la società americana punta molto su questo terminale con Windows Phone. Ottime prestazioni, qualità alta dei materiali e ottimizzazione software/hardware da far invidia agli smartphone Android. Troviamo:

  • Display IPS LCD da 4.5 pollici e 221 ppi
  • CPU Quad-Core Qualcomm Snapdragon 400 da 1.2 GHz – GPU Adreno 305
  • RAM da 512 Megabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Assente la fotocamera anteriore
  • Connessione 4G – LTE
  • Batteria da 1830 mAh
  • Windows Phone 8.1 (aggiornabile a Windows Phone 10)

L’unica lacuna potrebbe essere la fotocamera frontale, sopportabile per qualcuno, molto meno per altri. Per quanto riguarda la Ram, 512 Megabyte bastano abbondantemente per far girare Windows Phone.

Nokia Lumia 635

Alcatel One Touch Pop C9

Il produttore francese, seppur poco chiacchierato, continua imperterrito a sfornare smartphone interessanti per la fascia bassa (e non solo) del mercato. Con un prezzo che si aggira intorno ai 120€, questo Pop C9 si piazza di diritto fra i migliori smartphone della fascia bassa, ecco le sue caratteristiche:

  • Display IPS LCD da 5.5 pollici e 200 ppi
  • CPU Quad-Core 1.3 GHz
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 4 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 8 MP
  • Fotocamera anteriore da 2 MP
  • Batteria da 2500 mAh
  • Android 4.2 Jelly Bean

Rispetto i precedenti, Alcatel One Touch Pop C9 ha un comparto fotografico migliore e una durata della batteria maggiore. Paga però un sistema ormai datato come Android 4.2 e poche speranze di vedere (ufficialmente) Lollipop su questo terminale.

Asus Zenfone 4

Asus da qualche tempo ha invaso il mercato degli smartphone con prodotti davvero buoni e che stanno guadagnando un successo costante e in ascesa nel tempo, per la fascia bassa, ad un prezzo di poco inferiore ai 100€, troviamo questo Zenfone 4, ottimo smartphone dal design curato e dalle caratteristiche tecniche di discreto valore

  • Display IPS LCD da 4 pollici e 233 ppi
  • CPU Dual-Core Intel Atom Z2580 da 1.2 GHz – GPU PowerVR SGX 544MP2
  • RAM da 1 Gigabyte
  • Storage da 8 Gigabyte (espandibile con Micro SD)
  • Fotocamera posteriore da 5 MP
  • Fotocamera anteriore da 0,3 MP
  • Batteria da 1200 mAh
  • Android 4.3 Jelly Bean

Poco convincente la scelta di puntare su di una batteria dalla capacità ridotta, mentre lo schermo da soli 4 pollici, potrebbe interessare alcuni utenti per via della maggiore maneggevolezza. Solo discreta l’accoppiata CPU-GPU così come le fotocamere.

Guida ai migliori smartphone sotto i 150 euro ultima modidfica: 2015-06-25T11:53:59+00:00 da Gianluca
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi