Le novità più interessanti: USB Dockingstation per Samsung Galaxy S3 Cerchi ricambi per iPhone? Rivolgiti a sifar.it Casino-rivista.it App spia per Android e iPhone

iNcrease di 4geek, batteria esterna che incrementa del 50% l’autonomia del nostro iPhone

La batteria iNcrease di 4geek è risultata molto soddisfacente, pur non fornendo una carica aggiuntiva di grande entità, ma il 50% di carica in più per chi utilizza quotidianamente un iPhone potrebbe essere più che abbastanza, rappresentando una soluzione da valutare soprattutto per situazioni di emergenza, ottenendo così un periodo di utilizzo aggiuntivo rispetto alla norma.

Condividi
Pubblicato il 20 gennaio 2012 in Hardware, Smartphone

Uno degli aspetti forse più criticati dei terminali Apple è probabilmente la durata della batteria, spesso troppo scarsa e non in grado di sopportare un eccessivo utilizzo da parte dell’utente. Basti pensare ad esempio allo scontento suscitato dal nuovo iPhone 4S o più precisamente iOS 5, che allo stato attuale non garantisce una durata adeguata della batteria, nonostante con iOS 5.1 questo problema dovrebbe essere stato risolto. Per compensare comunque ad eventuali problemi legati alla durata della batteria del vostro iPhone, vi proponiamo oggi la recensione di una batteria esterna compatibile sia con iPhone che con iPod: stiamo parlando della iNcrease di 4geek. Iniziamo nell’elencare brevemente le caratteristiche essenziali della iNcrease: innanzitutto essa andrà collegata all’iPhone attraverso il connettore dock 30-pin di serie sui dispositivi dell’azienda californiana, possiede una capacità di 1000 mAh @ 5V, in grado di fornire fino a 3 ore di autonomia ulteriori durante le chiamate, e potrà essere caricata collegando il connettore USB flessibile integrato ad un qualsiasi computer, come anche ad un adattatore di corrente o quello per auto. Nella porzione frontale sono presenti 4 LED di colore blu incrementali che ci mostreranno la carica residua.

iNcrease di 4geek, batteria esterna che incrementa del 50% l'autonomia del nostro iPhonePer caricare la batteria è necessario staccare il cavo flessibile USB dal rivestimento in plastica lucida nera ed attaccarlo in qualsiasi porta USB; aspetto particolarmente interessante che permetterà di risparmiare spazio durante il trasporto e la carica. La confezione è completamente di plastica trasparente con dimensioni contenute, su cui troviamo stampate diverse informazioni sia sulla batteria che sull’utilizzo. La nostra prova è stata effettuata con un iPhone 3GS rimasto al 42% di carica residua, ed in seguito all’utilizzo della batteria iNcrease la carica è salita fino al 94% in poco meno di un’ora e mezza. Questo sta a significare a piena carica la iNcrease è in grado di ricaricare l’iPhone di circa il 50%, fornendo così diverso tempo di utilizzo aggiuntivo. E’ giusto precisare comunque che la prova è stata effettuata in un momento di basso utilizzo dell’iPhone, lasciando attive le varie impostazioni come connessione Dati e notifiche Push.

Sicuramente non è una batteria in grado di fornire sicurezza in caso di viaggi prolungati fuori da casa o da un luogo in cui è possibile caricare il telefono, ma può essere un’ottima soluzione per rimediare alla scarsa durata della batteria, grazie soprattutto alla sua portabilità. Infatti la batteria iNcrease ha dimensioni estremamente contenute ed un peso di 45 grammi, consentendo un facile trasporto conservandola in tasca o nello zaino/borsa. Un punto a suo sfavore, che personalmente ho trovato un po’ fastidioso, è l’impossibilità di vedere la carica residua della batteria durante l’utilizzo: infatti per consultare i LED attraverso il tasto apposito è necessario staccare l’iNcrease dal dispositivo, visualizzare la carica rimanente, ricollegarlo e proseguire la ricarica. Uno dei difetti, se così si può chiamare, che ho riscontrato è stato l’attacco al dispositivo; quest’ultimo infatti è privo di qualsiasi aggancio, se tralasciamo il connettore 30-pin, e potrebbe risultare particolarmente allentato e non fisso, con il rischio di interrompere inavvertitamente la carica qualora dovessimo per errore spostare la batteria iNcrease. Tuttavia questo “problema” potrebbe derivare esclusivamente dal dispositivo utilizzato, in quanto sembrerebbe più adatta ad un iPhone 4/4S che ad un iPhone 3GS per via della forma dello stesso.

iNcrease di 4geek, batteria esterna che incrementa del 50% l'autonomia del nostro iPhoneComunque la batteria iNcrease di 4geek è risultata molto soddisfacente, pur non fornendo una carica aggiuntiva di grande entità, ma il 50% di carica in più per chi utilizza quotidianamente un iPhone potrebbe essere più che abbastanza, rappresentando una soluzione da valutare soprattutto per situazioni di emergenza, ottenendo così un periodo di utilizzo aggiuntivo rispetto alla norma. La batteria esterna iNcrease di 4geek potrà essere acquistata sul sito YouBuy al prezzo di 19,99€.

iNcrease di 4geek, batteria esterna che incrementa del 50% l'autonomia del nostro iPhoneRingraziamo Antonio Della Porta di YouBuy.it per la segnalazione.
Fonte | iphoneitalia.com

Articoli correlati

Lascia un commento