iOS 8 anteprima, novità e funzioni

iOS 8, ecco cosa cambia e quali sono le novità introdotte da Apple nel suo sistema operativo già disponibile per il download in versione beta

Come è consuetudine, Apple ha reso da poco disponibile per gli sviluppatori la nuova versione di iOS, chiamata iOS 8 beta 2 che corregge alcuni bug della precedente beta 1. La beta è liberamente scaricabile da tutti gli utenti iscritti al Dev Center di Apple, però noi ricordiamo che si tratta di una versione beta quindi problemi di lentezza e crash di applicazioni sono del tutto normali. Sconsigliamo per tanto se possibile di evitare questo aggiornamento perché il dispositivo potrebbe non risultare molto affidabile. Ma vediamo innanzitutto com’è questo nuovo iOS 8. Dal punto di vista grafico, tutto è rimasto invariato e ovviamente ce lo aspettavamo già, visto che il cambiamento grafico principale è avvenuto con il precedente iOS 7 e dubitiamo che vedremo un altro cambiamento grafico prima di altri 3 anni.

La prima novità di iOS 8 che possiamo notare accendendo il telefono riguarda la schermata di avvio e di prima configurazione, adesso appare chiaro il “Ciao” nella nostra lingua, che si alternerà con la scritta in inglese “Hello”. Dopo aver mostrato esclusivamente queste due lingue per qualche secondo, partirà poi la rotazione del saluto in tutte le altre lingue.

iOS 8Una delle novità carine presenti è la scrittura facilitata, funzione molto comoda anche se presente da anni sugli altri smartphone e che permette di velocizzare la digitazione dei testi, dimezzando i tempi di scrittura. Invece una delle novità più interessanti è chiamata famiglia e permette di condividere Applicazioni, Giochi e tutti i contenuti con altri dispositivi ma pagandoli solo una volta, e visto che molte delle applicazioni dello Store sono a pagamento è senza dubbio un ottima cosa. L’unica limitazione è che si può condividere solo con massimo 5 dispositivi che abbiano installato iOS 8.

Le altre novità le possiamo trovare nella schermata principale: sono le due nuove applicazioni Health e Bug Reporter, che troveremo soltanto nelle prime versioni beta e che successivamente verranno rimosse con il lancio definitivo di iOS 8. Si tratta di app vere e proprie che richiedono il login al nostro Apple ID. Bug Reporter, come è facile intuire dal nome, servirà per segnalare ad Apple i bug riscontrati con iOS 8 beta. L’applicazione Health invece è formata da Cards che potremo aggiungere e configurare con i nostri dati o con le rilevazioni automatiche. La cosa più utile di tutto questo sistema è che applicazioni di terze parti potranno accedere a questi dati e funzionare in maniera del tutto automatica e ottimale.

iOS 8 vs iOS 7: cosa cambia?

L’applicazione App Store ha un nuovo pulsante “Generi” in alto a sinistra che ci permette di accedere alla pagina principale di ogni singola categoria. Con il pulsante in alto a destra invece, oltre alla lista dei desideri adesso possiamo accedere a misteriose sezioni “Siri” ed “Anteprime” che però sembrano non funzionare ancora. L’App Store inoltre permetterà di inserire un’anteprima video al posto del primo screenshot della descrizione e la ricerca delle applicazioni avviene con una nuova grafica a scorrimento verticale oltre che con il pieno supporto delle ricerche correlate.

Alcune funzioni ancora non sviluppate sul nuovo iOS 8, ci fanno intuire che verrà aggiornata anche l’applicazione mappa di Apple, in cui dovrebbe essere introdotta la funzione parcheggio, che ci permetterà di segnare sulla mappa, tramite il GPS, la posizione geografica in cui abbiamo lasciato la nostra auto, in modo da poter tornare a prenderla in caso dimenticassimo il posto in cui abbiamo parcheggiato. l’arrivo di iOS 8 in versione definitiva è previsto per l’autunno di quest’anno.

iOS 8 anteprima, novità e funzioni ultima modidfica: 2014-07-07T15:05:47+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi