Le migliori app di incontri del 2019

Grazie a queste app è possibile trovare l'anima gemella, cercando fra migliaia di profili della propria zona. Ecco quali sono le migliori app di incontri

Con la diffusione sempre più capillare di dispositivi mobili come gli smartphone, connessi h24 alla rete, ha preso sempre più piede la possibilità di incontrare nuove persone, scambiarsi qualche messaggio e conoscersi online. Uno dei modi più popolari per incontrare nuove persone, è sicuramente quella di utilizzare una delle molte app di incontri per smartphone disponibili sullo store di Android e iOS. Alcune statistiche evidenziano che ad oggi circa la metà dei single utilizza una di queste app per fare nuove amicizie e conoscenze, tra queste una relazione su cinque inizia online.

Non sorprende, quindi, che sul web proliferano centinaia di siti di appuntamenti tra cui scegliere, oppure aggregatori come superincontri.com che includono annunci di altri siti. Allo stesso modo non sorprendono i milioni di utenti, in costante aumento, che si affidano alle ricerche online non solo per amicizia, ma anche per trovare la propria anima gemella. Vediamo al momento quali sono le più diffuse, e probabilmente le migliori app di incontri, per chattare online e conoscersi.

Tinder

Tinder è sicuramente uno dei maggiori responsabili del boom delle app di incontri, sono moltissime le persone che lo usano, tra queste c’è anche chi ha trovato una relazione duratura o anche solo nuove conoscenze. Tinder abbina le coppie principalmente in base alla loro attrazione fisica, quindi tutto ciò che bisogna fare dopo aver installato l’app, è creare un proprio profilo con una breve biografia e qualche foto. Ovviamente occorre specificare la propria età, il sesso e la propria posizione. In questo modo Tinder filtrerà i risultati di ricerca in base a questi parametri ed alle proprie preferenze. È quindi possibile chattare tramite il sistema di messaggistica integrato. Tinder è un’app gratuita, ma esiste anche la versione a pagamento chiamata Tinder Plus che consente di cambiare la propria posizione (utile se si viaggia e ci si sposta molto), nascondere gli annunci pubblicitari e promuovere il proprio profilo per aumentarne la visibilità. Inoltre la versione a pagamento dà un numero illimitato di “Mi piace” che è possibile rilasciare ogni giorno.

OkCupid

Proprio come per gli altri servizi di questo tipo, una volta installato OkCupid sul proprio smartphone, occorrerà compilare un profilo dettagliato e rispondere alle domande per aiutare l’app a comprendere la propria personalità. Il funzionamento è molto simile a Tinder, il software scansiona i profili delle persone che potrebbero interessare e ne visualizza il profilo. OkCupid può essere utilizzato online attraverso il sito web o tramite l’app, è totalmente gratuito da usare, ma ci sono anche opzioni a pagamento più avanzate se si vuole maggiore controllo e ulteriori funzionalità. Esistono più livelli a pagamento che consentono di rimuovere gli annunci, vedere a chi si è piaciuti, ricevere conferme di lettura dei messaggi o navigare nel sito in incognito.

   

Meetic

Meetic è un must se si sta cercando la propria anima gemella. Non è un’app di appuntamenti gratuita, perciò gli iscritti sono davvero alla ricerca di una relazione a lungo termine, ed è molto più difficile trovare perditempo. Inoltre, la quota di iscrizione aiuta a mantenere alta la qualità degli incontri, così come i profili che difficilmente sono falsi. E’ possibile comunque scaricare l’app gratuitamente, impostare il proprio profilo con foto e informazioni personali, ed andare alla ricerca delle persone interessanti. Per messaggiare occorre però pagare, e ci sono vari livelli e funzionalità che possono essere sbloccate solo a pagamento.

Lovoo

Questa è un’app popolare sviluppata in Germania ma molto diffusa anche qui in Italia. Funziona per gradimento, scorrendo i profili degli utenti e messaggiando qualora se ne trovi uno interessante. C’è anche una funzione “Live Radar” che mostra tutti gli utenti Lovoo che sono attualmente presente nella propria zona. L’installazione e la registrazione a Lovoo è gratuita, la maggior parte delle funzioni richiede però un abbonamento premium o crediti che possono essere acquistati all’interno dell’applicazione a partire da pochi euro oppure scaricando app suggerite, invitando amici, ecc. Un abbonamento premium include diversi vantaggi, come la visualizzazione degli utenti a cui si è piaciuti e l’accesso prioritario ai nuovi utenti. Lovoo cerca di ridurre il numero di profili falsi offrendo una procedura di verifica, con la possibilità di certificare l’autenticità delle foto inserite.

Le migliori app di incontri del 2019 ultima modidfica: 2019-03-01T09:59:46+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi