LG G Watch R, lo smartwatch rotondo secondo LG

LG G Watch R smartwatch rotondo con stile sportivo e caratteristiche interessanti. Un dispositivo che sembra un orologio ma è uno smartwatch

Lo smartwatch LG G Watch R è uno dei dispositivi più interessanti del mercato attuale, il predecessore se così si può dire dell’attuale LG Watch Urbane dato che la società coreana lo ha presentato a fine 2014, ma possiamo ancora definirlo come un prodotto attuale e con caratteristiche che lo rendono diverso e più indicato per certe tipologie di pubblico. Parliamo principalmente di caratteristiche estetiche, perché questo LG non solo si presenta come uno smartwatch dallo schermo rotondo, cosa che non in tantissimi propongono (cercando con le forme quadrate di massimizzare l’area a disposizione per il tocco), ma questo LG G Watch R si mostra come uno smartwatch in incognito, a prima vista non è infatti così semplice capire se stiamo parlando di un classico orologio sportivo o di un moderno smartwatch.

Solo quando lo schermo di LG G Watch R si trasforma in interfaccia per Android Wear si capisce che non è il classico orologio con le lancette. Esteticamente questa scelta può essere ritenuta apprezzata da chi non va matto per quei mini computer squadrati da mettere al polso, come lo stesso Apple Watch, che seppur costosi non sono ancora il massimo dello stile e dell’eleganza. L’estetica però è soggettiva e se non amate gli orologi sportivi non amerete comunque neanche questo LG G Watch R.

LG G Watch R

Tecnologicamente invece possiamo subito descrivere LG G Watch R partendo dal display, un P-OLED con risoluzione 320 x 320 e diagonale da 1.3 pollici. La CPU interna è invece una Qualcomm Snapdragon 400 con quattro core di potenza è una frequenza di clock pari a 1.2 GHz. Integrata anche una GPU per i calcoli grafici, una Qualcomm Adreno 305.

La memoria Ram disponibile su LG G Watch R è pari a 512 Megabyte, mentre quella interna per l’immagazzinamento di dati è di circa 4 Gigabyte. Presente ovviamente la connettività Bluetooth 4.0 per l’interfacciamento con lo smartphone, mancano invece WiFi GPS. L’autonomia è assicurata da una batteria da 410 mAh, che riesce a far sopravvivere sotto sforzo LG G Watch R per almeno un paio di giorni senza faticare troppo.

Presente la certificazione IP67 di resistenza a polvere e all’acqua, oltre ai sensori per il rilevamento del battito cardiaco e quelli di movimento per il contapassi. Il prezzo al quale viene proposto LG G Watch R è di circa 250€, prezzo che varia in funzione del negozio o dello store online dal quale viene acquistato, ed è un prezzo decisamente onesto se vi siete fatti convincere dallo stile sportivo e poco geek di questo smartwatch, che assicura tutte quelle funzionalità necessarie ad uno smartwatch con un’autonomia che batte molti dei principali concorrenti.

LG G Watch R video recensione

LG G Watch R, lo smartwatch rotondo secondo LG ultima modidfica: 2015-09-10T18:13:51+00:00 da Gianluca
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi