Misurare la precisione di un orologio con WatchCheck

Come misurare la precisione di marcia di un orologio automatico o meccanico utilizzando un'app gratuita chiamata WatchCheck

I proprietari di orologi meccanici e automatici, hanno spesso la necessità di controllare la precisione dell’orologio ed attualmente il modo più semplice per verificarne la precisione è utilizzare un’app in grado di misurare la precisione di marcia di un movimento. È risaputo che l’orologio automatico non è l’orologio più preciso in circolazione, a seconda del movimento, il produttore può dichiarare scostamenti anche di molti secondi al giorno. Spesso una precisione di +/- 20 secondi al giorno è considerata normale per gli orologi vintage e per alcuni orologi che non hanno certificazione Cosc.

Anche se chi acquista un orologio automatico non lo fa per avere una precisione al secondo dell’ora esatta (per quello ci sono i quarzi), tuttavia è bello poter conoscere la precisione del proprio orologio di tanto in tanto per verificare se marcia regolarmente. Conoscendone l’accuratezza, sarà possibile infatti valutare se l’orologio funziona secondo le sue specifiche o se ha bisogno di una regolazione o di un service nel caso in cui la precisione sia pessima. Per verificare la precisione di un orologio automatico basta utilizzare un’app gratuita per lo smartphone chiamata WatchCheck.

Come misurare la precisione di un orologio con WatchCheck

Una volta scaricata l’app dallo Store Di Google Play, basta installarla ed è subito pronta sul proprio smartphone. WatchCheck non è un’app automatica ma vanno inseriti manualmente giorno per giorno tutte le misurazioni che facciamo sugli orologi. E’ possibile monitorare anche più orologi contemporaneamente, inserendo il modello e il movimento incassato. L’app utilizza due tempi di riferimento per la misurazione che sono NTP (Network Time Protocol in pratica l’ora di Internet) e il GPS. Il consiglio è quello di utilizzare l’ora di internet perchè è più precisa anche se è necessario disporre di una connessione dati, altrimenti è possibile attivare il GPS dello smartphone. Per far partire la misurazione basta fare clic sul grande pulsante in basso con la scritta Measure. L’app calcolerà quindi la differenza di tempo tra l’orologio e l’ora NTP o GPS per calcolare la precisione di marcia.

Come effettuare le misurazioni con WatchCheck

Se ad esempio sono le 12:00 attendere che l’orologio sia alle 12:00 e quindi premere il pulsante per eseguire la misurazione. Quello che fa l’app è calcolare la deviazione del tempo dell’orologio automatico rispetto al tempo di riferimento in termini di secondi. Ci sono 5 colonne nei dati: Riferimento, Deviazione, Rate, Posizione e Temperatura. Il tasso di precisione cambia di giorno in giorno e può dipendere dalla regolarità di marcia dell’orologio oppure se è indossato (è possibile specificarlo) o meno. Dopo aver misurato la deviazione di marcia rispetto a un tempo di riferimento, l’app può calcolare automaticamente il tasso di precisione in termini di +/- secondi al giorno. A questo punto viene quindi indicato nella colonna Rate.

Una bella caratteristica dell’app è che possiamo inserire i dati di quando è stata effettuata la misurazione, in particolare la posizione e la temperatura in cui si trovava l’orologio, la posizione (dial up, dial down, ecc.) che possono avere un effetto sulla precisione di marcia. Anche la temperatura può svolgere un ruolo sulla precisione di marcia dell’orologio poiché le parti metalliche si espandono o si contraggono con le alte o basse temperature. Inserendo questi dati durante la misurazione, possiamo ottenere un quadro generale migliore della precisione dell’orologio. Inoltre in questo modo si è in grado di verificare quali siano le migliori posizioni in cui tenere l’orologio quando non è indossato per avere una regolarità di marcia più vicina possibile a quella di un quarzo. Dopo aver effettuato diverse misurazioni, si potrà notare che il tasso di precisione aumenterà e diminuirà a seconda di molti fattori. Alcuni orologi sono più precisi quando vengono indossati mentre altri sono più precisi quando non vengono utilizzati oppure quando vengono messi in determinate posizioni.

Misurare la precisione di un orologio con WatchCheck ultima modidfica: 2020-11-24T10:12:01+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi