Nokia Treasure Tag, l’app che ritrova gli oggetti

Nokia Treasure Tag è un gadget con connettività Bluetooth e NFC che, interfacciandosi con smartphone Windows Phone, è in grado di ritrovare gli oggetti

Oggigiorno abbiamo tantissimi piccoli oggetti in tasca, chiavi, portafogli, lettori mp3, penne USB, fotocamere e chi più ne ha più ne metta. Purtroppo tra tutti questi oggetti, capita spesso di perderne qualcuno o di non riuscire a trovarlo al volo, per cui farebbe comodo poter tracciare in ogni secondo i nostri oggetti e fortunatamente da oggi si può. L’ultima novità in casa Nokia è soprattutto dedicata agli smemorati o a coloro che hanno una vita particolarmente frenetica: è denominata Nokia Treasure Tag ed è un piccolissimo dispositivo dotato di connettività Bluetooth e NFC tramite cui sarà praticamente impossibile smarrire un oggetto. L’interfaccia con lo smartphone è semplice, sia che si utilizzi la connessione NFC o si ricerchi il tag attraverso le impostazioni Bluetooth con supporto BTLE (BT Smart) del proprio smartphone grazie all’ app Treasure Tag disponibile sul Windows Phone Store. Per semplificare l’operazione, la prima volta che il tag viene interfacciato al Lumia comparirà automaticamente la richiesta di download.

Nokia Treasure TagNel caso in cui la distanza diventi troppo grande si potrà fare affidamento alle mappe HERE e localizzare il  Treasure Tag in pochi attimi. È possibile collegare al proprio Nokia Lumia fino a quattro diversi tag contemporaneamente e assegnare a ciascuno un’icona, scegliendo tra quelle già presenti nell’app o personalizzandola con una foto scattata con il proprio device. Il gadget va attaccato all’oggetto che l’utente desidera monitorare e, proprio grazie alla connettività Bluetooth e NFC, è in grado di agire come un sensore per individuare in qualsiasi momento la posizione dell’oggetto a cui è attaccato.

Sarà possibile poi monitorarla direttamente dal dispositivo mobile tramite un’apposita applicazione sviluppata dalla casa finlandese, già disponibile su Windows Phone Store: accedendovi andrà infatti a mostrare la posizione del gadget su una cartina, permettendo così all’utente di capire dove si trova in pochissimi attimi. Nel caso in cui l’oggetto smarrito fosse invece vicino, l’utente potrà trovarlo attraverso un segnale acustico emesso dal Treasure Tag stesso. Ciascun tag connesso allo smartphone può essere posizionato nella schermata Start, sotto forma di Live Tile, fornendo importanti informazioni, come quelle dell’ultimo “avvistamento” del tag. Sia il rilevamento del tag, sia l’allarme sonoro possono essere facilmente disattivati qualora si intenda tenere lontano dallo smartphone l’oggetto agganciato al tag specifico.

Nokia Treasure Tag App Windows PhoneNokia Treasure Tag utilizza un batteria sostituibile in formato CR-2032 che possiede sino a 6 mesi di autonomia, è disponibile in quattro colorazioni (ciano, giallo, bianco e nero) e verrà commercializzato al prezzo di 24,90 a partire dal mese di Aprile nei principali negozi del settore. Nokia Treasure Tag misura 30 x 30 x 10 mm e pesa 13 grammi. Nokia Treasure Tag può essere utilizzato con qualsiasi smartphone Lumia dotato dell’aggiornamento Lumia Black, ma saranno previste applicazioni di terze parti, create da sviluppatori esterni a Nokia, che consentiranno di usarlo anche con i device Android e iOS.

Nokia Treasure Tag, l’app che ritrova gli oggetti ultima modidfica: 2014-03-31T13:48:24+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi