Ouya: la console Android di nuova generazione

Ouya è la console Android open source nata dal contributo di molti utenti di Kickstarter. E' equipaggiata dal Tegra 3 con CPU da 1.7 GHz quad core e 1 GB di RAM DDR3

Il mercato delle console è cambiato poco negli ultimi 15 anni. Ovviamente non ci riferiamo ai titoli disponibili o alle caratteristiche tecniche, che invece variano di generazione in generazione apportando massicci cambiamenti in termini di grafica e di gameplay, ma ci riferiamo al funzionamento intrinseco delle console stesse. Nelle nuove generazioni di Xbox e di PlayStation sono state apportate delle modifiche importanti, basti pensare infatti che l’ Xbox One ha al suo interno ben due sistemi operativi, un media center completo e tanto altro. Come mai c’è stata questa evoluzione proprio in questo periodo? La risposta è una sola, per quanto possa apparire arrogante: Ouya. Cos’è Ouya? Ouya è una console open source basata su Android, creata grazie all’appoggio di centinaia di utenti sul famoso sito Kickstarter, lo stesso con cui è stato finanziato Oculus Rift.

La console ha fatto della politica open source il suo cavallo di battaglia. Infatti gli sviluppatori specificarono come grazie a questa console sarà possibile dare spazio a chiunque voglia creare un videogioco e di pubblicarlo senza problemi sul Google Play Store o sullo store interno dello sviluppatore. Ogni potenziale videogame sviluppato per questa piattaforma potrà essere acquistato dagli utenti grazie ad internet, senza dover fare la trafila per riuscire ad avere l’approvazione da parte di Microsoft o di Sony, per poter vedere il proprio gioco pubblicato. Il sistema operativo al suo interno, come già detto è una versione modificata di Android, grazie a cui potremo utilizzare la console per gli usi più svariati, compresa la funzione media center presente su Xbox One, ma presentata su Ouya prima di Microsoft.

ouya console AndroidIl dispositivo ha al suo interno delle caratteristiche tecniche di prim’ordine, per quanto non possano minimamente competere con la potenza di Xbox One e di PlayStation 4, abbiamo un chipset Nvidia Tegra 3 T33, ultimo modello della sua generazione, CPU 1.7 GHz quad core ARM Cortex A9, accompagnata da 1 GB di RAM DDR3. Lo spazio d’immagazzinamento è offerto da una memoria flash interna da 8 GB, mentre le uscite comprendono un’unica porta USB 2.0, una Micro USB per collegare la console al PC e le porte Ethernet e HDMI, ovviamente al suo interno sono presenti pure le antenne bluetooth e Wi-Fi.

Il dispositivo viene venduto con un controller wireless molto simile a quello presente su PS4 o su Xbox 360, ma dalla forma leggermente diversa, su cui possiamo trovare gli stessi identici tasti della PlayStation, ma al posto di X, Δ, O e ▢, è possibile trovare le lettere O, U, Y, A e un touchpad, con cui potremo interagire con determinati giochi. Per chiunque abbia acquistato la console, durante lo sviluppo è possibile ricevere anche un secondo controller, più aggiornato di quello attualmente sul mercato, anche se entrambi possono facilmente essere sostituiti dai normali controller per Xbox e PlayStation. Sicuramente il punto di forza della console è quello di avere preinstallati al suo interno decine di emulatori, con il quale potremo giocare a tutto il parco giochi Nintendo, Sony e Sega senza problemi, a patto di possedere il gioco originale, secondo le leggi vigenti in materia. E’ possibile acquistare la console sul sito ufficiale ad prezzo irrisorio di 99 dollari.

Ouya: la console Android di nuova generazione ultima modidfica: 2013-08-12T11:25:27+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi