PS4 vs Xbox One, console a confronto

PS4 vs Xbox One, le nuove console da gioco a confronto. Caratteristiche tecniche, hardware, giochi disponibili, prezzi e funzionalità multimediali

La guerra tra console è senza dubbio uno degli argomenti più discussi dai videogiocatori in questi ultimi mesi, il motivo? L’ imminente uscita sul mercato mondiale di PlayStation 4 e Xbox One. Le due console, presentate all’ E3 di quest’anno, hanno sfoderato tutte le loro carte e senza dubbio hanno lasciato un segno sui videogiocatori, che si sono subito schierati in favore dell’una o dell’altra. Obbiettivamente le due console sono molto simili, sia in termini di prestazioni che di funzioni, ma contemporaneamente sono anche molto diverse tra loro, ed è proprio questo a fare la differenza tra una e l’ altra. Abbiamo deciso di impiegarle in un confronto ravvicinato per evidenziarne le differenze: ecco perciò cosa ne esce fuori nella disputa PS4 vs Xbox One.

HARDWARE
Graficamente la PS4 è più potente, anche se le differenze sono veramente minime e queste si annullano del tutto tra un porting e l’ altro dei vari giochi che vengono sviluppati in multi piattaforma. E’ infatti difficile immaginare che nei moltissimi titoli multi piattaforma che usciranno a breve per le due console, verrà sfruttato questo piccolo vantaggio della PlayStation 4. C’è anche da dire che il salto generazionale non sarà troppo grande rispetto a quello che abbiamo visto negli ultimi titoli usciti per console del calibro di Uncharted 3 e The Last of Us, che quindi non si discosteranno di tanto sulla PS4. Xbox One, ovviamente, non sarà troppo indietro. Ma la console Sony avrà sicuramente questo piccolo vantaggio hardware dalla sua parte.

GIOCHI
Una categoria fondamentale, in cui nessuna delle due parti riesce a prevaricare sull’altra. Alla conferenza stampa di Xbox, Microsoft ha rivelato nuovi capitoli delle serie Halo e Forza, così come il nuovo titolo Ryse: Figlio di Roma e l’atteso ritorno di Killer Instinct. PlayStation, nel frattempo, ha ricevuto una serie di nuove concessioni, tra cui il nuovo Racer Drive Club, Knack, e L’Ordine: 1886. A breve torneranno anche  le popolari serie di Infamous e Killzone.

Xbox One vs PS4L’OCCHIO DELLE CONSOLE
Mentre l’ Xbox One con il suo Kinect One sta alimentato i timori per la sicurezza in tutto il mondo, Sony ha invece minimizzato il ruolo della sua telecamera sulla PlayStation. In realtà, la nuova versione del Kinect serve ad aiutare il giocatore a scegliere in maniera facile e veloce i titoli a cui giocare dalla lista di quelli disponibili. All’E3 infatti i ragazzi di Redmont ci hanno fatto vedere tramite alcune dimostrazioni il controllo vocale della console, la lista dei giochi e ci hanno fatto vedere come con la fotocamera della console è possibile fare tante cose, come utilizzare il media center integrato per cambiare canale alla TV o abbassare e alzare il volume tramite comandi gestuali. Ma tutte queste cose a quanto pare non sono bastate agli utenti per giustificare la costante presenza della fotocamera nel salotto di casa. Nessuno dei principali titoli di Xbox One fa un uso significativo del Kinect, rendendo più facile per gli allarmisti e i complottisti convincere gli utenti che la fotocamera della console è in realtà uno strumento di raccolta dati gestito da Microsoft! Sicuramente non lo è, ma l’azienda ha sicuramente bisogno di trovarne un uso migliore, magari facendola  gestire totalmente all’ utente.

IL PREZZO
Senza dubbio uno degli argomenti più discussi di questo E3 è sicuramente il prezzo delle due console. Mai si era vista una differenza di prezzo così netta tra PlayStation e Xbox. La Play Station 4 infatti costerà 399 €, a differenza dell’ Xbox One che invece costerà 499 €, cioè ben 100 euro in più che in molti casi possono fare la differenza. Come già detto prima, sospettiamo che questa differenza di prezzo tra le due console, sia colpa del Kinect One che viene venduto integrato sull’Xbox One e che senza di esso la console avrebbe avuto un prezzo uguale, o addirittura inferiore, a quello di PlayStation 4.

FUNZIONALITÀ MULTIMEDIALI
L’ Xbox 360 alla sua uscita aveva già messo in crisi il mercato dei lettori DVD, in quanto in molti preferivano avere un solo dispositivo attaccato al televisore, capace di fare più cose, come per l’appunto leggere film o musica. Con l’ Xbox One, Microsoft punta ad ampliare questo concetto cercando di sostituire con la console le decine di servizi attualmente utilizzati dagli utenti in tutto il mondo. Infatti con la sua funzione di Media Center la nuova console oltre a leggere film in Blu-Ray, trasformerà la nostra televisione in una Smart TV, con cui potremo anche acquistare o affittare dei film dallo Store di Microsoft, effettuare video chiamate con Skype, connettere smartphone, tablet e altri apparecchi contemporaneamente e tanto altro, utilizzando la voce grazie alle funzioni che abbiamo descritto del nuovo Kinect One.

PS4 Xbox OneCONCLUDENDO
Senza dubbio le due console sono spettacolari e abbastanza agguerrite tra loro. Senza dubbio la PS4 è in vantaggio sotto molti punti di vista, in quanto ha un prezzo drasticamente più basso ed ha attirato le simpatie di molti per via delle sue politiche sui DRM e sulla vendita dei giochi usati, cosa che invece non ha fatto Microsoft che invece ha imposto delle restrizioni assurde, come il controllo dei singoli giochi che venivano irrimediabilmente legate a ogni singolo account Xbox Live, che quindi non potevano essere prestati, o l’ assurda pretesa del dover connettere giornalmente la console ad internet, per verificare che nessun utente modificasse la console, rendendo di fatto inutili tali misure di sicurezza imposte dalla Microsoft. Ovviamente il mondo dei videogiocatori si è fatto sentire forte e chiaro, cosa che ha fatto retrocedere la Microsoft su questi due punti, anche se il danno di immagine ormai aveva fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte della Sony.

Senza contare l’ imposizione del Kinect One, il design retrò, che ricorda molto i vecchi videoregistratori e tante piccole altre cose come l’ integrazione del Media Center sulla console, che di per se, non è un aggiunta negativa, anzi arricchisce di parecchio le funzioni del dispositivo, ma è una cosa che ha fatto storcere il naso ai puristi dell’ Xbox, che vedono l’aggregazione di più dispositivi in uno il male assoluto, capace di sminuire i veri scopi della console.

PS4 vs Xbox One, console a confronto ultima modidfica: 2013-07-08T11:01:18+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi