Pulizia del registro e aumento delle prestazioni di Windows con TuneUp 2011 Utilities

TuneUp 2011 Utilities permette il recupero dello spazio su disco all'ottimizzazione del sistema, passando per la disinstallazione delle applicazioni non necessarie o la pulizia dei file di registro di sistema, bastano queste operazioni per poter notare già dopo qualche istante dei miglioramenti di prestazioni del computer.

Mantenere pulito il sistema e migliorarne il funzionamento generale sono due consigli che servono a dare lunga vita a Windows ed evitare rognose formattazioni. Purtroppo non tutti gli utenti di Windows sono propensi a farlo spesso per pigrizia alcune volte per incapacità: Windows sotto questo punto di vista è ancora molto fragile, la caduta delle prestazioni e l’intasamento a livello di registro accadono spesso e se non si corre subito ai ripari occorre spesso formattare e reinstallare il sistema operativo. Se però siete utenti vigili, anche inesperti nel settore, ci sono numerosi programmi che permettono la pulizia periodica del sistema, aumentandone le prestazioni ed eliminando quei fastidiosi rallentamenti e blocchi tipici di Windows.

tuneup utilities 2011

Con questo articolo vogliamo segnalare uno di questi programmi: parliamo di TuneUp 2011 Utilities. Più che di un semplice programma, si tratta di una serie di tool utili per mantenere il proprio Pc in buona salute. Semplice da usare e completamente in italiano, la schermata principale presenta cinque macrocategorie per permettere all’utente di scegliere l’operazione da eseguire. Dal recupero dello spazio su disco all’ottimizzazione del sistema, passando per la disinstallazione delle applicazioni non necessarie o la pulizia dei file di registro di sistema, bastano queste operazioni per poter notare già dopo qualche istante dei miglioramenti di prestazioni del computer.

tuneup-utilities 2011

Grazie a questo software si possono risolvere i problemi del sistema con un solo click, migliorare le performance per giochi e programmi, chiudere i processi inutili che sono in esecuzione, ridurre il tempo di spegnimento e di accensione del computer e ripulire il sistema da file inutili. TuneUp Utilities permette inoltre di deframmentare il disco, correggere tutte le chiavi di sistema corrotte ed eliminare quelle non più necessarie, rimuovere i link corrotti a file e documenti e deframmentare il registro. L’utente può anche personalizzare l’aspetto di Windows agendo sullo sfondo, le icone e le animazioni. Il programma è addirittura in grado di suggerire le operazioni da eseguire: dopo il primo avvio verrà fornito un resoconto sul generale funzionamento della macchina, evidenziando i problemi presenti e le eventuali soluzioni disponibili per incrementare le prestazioni. TuneUp 2011 Utilities è utilizzabile gratuitamente senza limitazioni per quindici giorni, passati i quali occorre acquistare una regolare licenza.

tuneup-utilities 2011 download

Funzionalità

TuneUp 1-Click Maintenance – per individuare eventuali problemi, incrementare le performance di programmi e giochi e disattivare processi superflui.

Start analysis now – fa partire l’analisi del sistema che comprende diverse fasi in successione: pulizia e deframmentazione del registro di sistema, rimozione dei collegamenti interrotti, eliminazione di file temporanei, accelerazione dei processi di startup e shutdown e deframmentazione del disco fisso. Al termine viene presentato un riepilogo concernente le anomalie individuate e gli interventi consigliati.

Run maintenance – per eseguire gli interventi consigliati dal programma.

Status & reccomendations - qui vengono raccolte le informazioni sullo stato attuale del sistema.

Change maintenance settings – fornisce la possibilità di mettere a punto una strategia di mantenimento e gestione dei task eseguita in modalità automatica. Si può così decidere di svolgere l’attività di manutenzione solo quando il PC è inattivo oppure di pianificarla in base a un determinato numero di giorni di utilizzo.

Start 1-Click Maintenance – per forzare l’avvio della procedura lanciata in precedenza dopo aver installato il programma.

Configure Live Optimization – consente a sua volta di specificare quando far intervenire l’ottimizzazione in tempo reale in funzione dei tempi di risposta e delle prestazioni di sistema.

Optimize system – raccoglie un insieme di opzioni per intervenire manualmente sui programmi aperti, potendo chiuderli temporaneamente o di escluderli dalla fase di bootstrap oppure disinstallarli. Si possono inoltre eseguire singoli task di ottimizzazione riguardanti registro, collegamenti e disco fisso.

Gain disk space - è la scheda dedicata alla gestione delle prestazioni degli hard disk e permette di cancellare file non più in uso e backup non indispensabili. Vi è anche l’opportunità di trovare ed eliminare file di grandi dimensioni per recuperare spazio prezioso da riutilizzare per memorizzare altre informazioni.

Securely delete data - cancellazione di file, cartelle e cestino secondo tre diversi metodi che possono essere scelti in base al livello di importanza degli elementi coinvolti.

Fix problems - effettua la correzione di errori presenti nel sistema o nel disco fisso, il ripristino di file erroneamente cancellati, la visualizzazione o la chiusura di processi attivi e la raccolta di informazioni relative al sistema in uso.

Customize Windows - consente di cambiare l’aspetto del sistema operativo intervenendo su opzioni concernenti diversi aspetti, quali temi, schermata di logon, animazioni, effetti, menu, font, servizi, rete e browser.

Turbo Mode - rende più snello il sistema e porta al massimo la performance di Windows, ad esempio per eseguire giochi o programmi che implichino un impegno elevato in termini di risorse.

Tuning Status - evidenzia attraverso una comoda barra orizzontale lo stato attuale di ottimizzazione del computer e i potenziali miglioramenti che si possono eventualmente raggiungere.

Overview of all functions – offre una vista complessiva su tutte le utilità previste per richiamarle con un semplice clic del mouse.

General del menu Settings - consente di impostare alcuni parametri, tra i quali si evidenziano l’attivazione di una password per evitare che persone non autorizzate possano eseguire le utility.

Pulizia del registro e aumento delle prestazioni di Windows con TuneUp 2011 Utilities ultima modidfica: 2011-07-11T17:39:03+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi