Recupero dei file persi o illeggibili su scheda SD

Con EaseUS Data Recovery Wizard è possibile recuperare file persi o illeggibili da qualsiasi supporto, anche da schede Micro SD, in maniera rapida e sicura

Le schede Micro SD comunemente installate sugli smartphone, conservano moltissime informazioni e dati strettamente personali, come ad esempio file e foto scattate, perdere questo tipo di dati può rivelarsi estremamente frustrante ma anche rischioso. Purtroppo ritrovarsi con una scheda SD non riconosciuta, non più accessibile né dallo smartphone né dal computer, rende illeggibile tutti i dati al suo interno, in pratica tutto ciò che è conservato al suo interno può andare perduto. Consigliamo in questi casi di provare a recuperare tutti i dati all’interno della memoria esterna tramite un software di recupero dati come EaseUS Data Recovery Wizard, disponibile per Windows e Mac sia nella versione gratuita che a pagamento, in grado di recuperare file persi o danneggiati all’interno dei più comuni dispositivi di memorizzazione.

Come funziona EaseUS Data Recovery Wizard

EaseUS offre una suite completa di utility per il recupero dati adatte sia per le esigenze dei professionisti ma abbastanza facili da usare anche dagli utenti alle prime armi. EaseUS Data Recovery Wizard è in grado di recuperare sia i file cancellati per errore sia i file inaccessibili, perchè ad esempio salvati su supporti danneggiati, riesce a recuperare file perduti su singole partizioni e anche su sistemi d’archiviazione RAID. Prima di iniziare la fase del recupero di foto, documenti, video, file audio e altro ancora, occorre selezionare l’unità che si intende scansionare, che può essere un disco rigido, una scheda SD o un’altra periferica di archiviazione. A questo punto viene lanciata la procedura guidata di Easeus Data Recovery Wizard.

La finestra di avvio mostra tutti i dischi e i dispositivi removibili collegati, eventualmente anche quelli cancellati o danneggiati. La finestra della procedura guidata di recupero dati mostra la barra di avanzamento e il tempo rimanente fino alla fine della scansione. Il software offre due tipi di scansione, una più veloce e una più approfondita, particolarmente utile in caso di fallimento della prima. Non è necessario specificare la modalità di scansione in quanto i risultati della scansione rapida e della scansione approfondita vengono visualizzati contemporaneamente.

   

Su quali supporti è possibile recuperare file persi o illeggibili

Poiché la scansione rapida richiede meno tempo, si possono esaminare i risultati filtrandoli in base a vari tipi di file. Se i file non sono stati trovati, è logico attendere i risultati della scansione approfondita che offre maggiori possibilità di recupero dei file. Una volta che EaseUS Data Recovery Wizard ha localizzato i file da ricuperare, li visualizzerà usando i loro nomi completi. Se la lista è lunga, è possibile cercare il file per nome, o fare doppio clic su di esso per visualizzare l’anteprima e verificare che il file sia giusto. EaseUS Data Recovery Wizard supporta i file system FAT12, FAT16, FAT32, NTFS e EXT2 / EXT3, recupera file persi o danneggiati oltre che su scheda Micro SD anche dai comuni hard disk, memorie USB, supporti SSD, ecc.

La versione gratuita di EaseUS Data Recovery Wizard può recuperare solo fino ad un massimo di 2 GB, dopodiché, se si hanno maggiori necessità, si dovrà eseguire l’upgrade alla versione a pagamento. Tuttavia, nella maggior parte dei casi potrebbe essere sufficiente anche la sola versione gratuita del software, anche se il consiglio è quello di acquistare una licenza completa da avere sempre a disposizione per le situazioni di emergenza. La versione 12 di EaseUS Data Recovery Wizard, l’ultima al momento in cui scriviamo, ha apportato numerose migliorie a questo software di recupero dati che ora è in grado dei scansionare i file perduti in maniera più rapida rispetto alla precedente versione, inoltre sono disponibili anche le anteprime dei file audio e video, quest’ultimi possono essere recuperati con una migliore qualità di ripristino.

Recupero dei file persi o illeggibili su scheda SD ultima modidfica: 2018-05-08T09:18:28+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi