Creare scorciatoie con il tasto Home virtuale di iPhone X

Come abilitare il tasto Home virtuale presente su iPhone X, impostare le preferenze di visualizzazione, creare e personalizzare le scorciatoie

L’iPhone X è il primo iPhone senza pulsante Home. Al posto di un pulsante fisico, Apple ha aggiunto una serie di gesti che replicano il pulsante Home e aggiungono anche altre opzioni. Ma se si preferisce avere comunque un pulsante Home sullo schermo, c’è una soluzione. Non solo il sistema operativo iOS include una funzionalità che consente di aggiungere un pulsante Home virtuale allo schermo, ma si possono anche creare scorciatoie personalizzate. Specifichiamo che nell’articolo si fa riferimento al nuovo iPhone X data la mancanza di un pulsante Home fisico, ma questa procedura può essere applicata anche su altri iPhone. Per configurare il pulsante Home virtuale con le relative scorciatoie, occorre prima abilitare il pulsante Home stesso. Ecco come:

  1. Toccare Impostazioni
  2. Toccare Generale
  3. Toccare Accessibilità
  4. Toccare AssistiveTouch
  5. Spostare il cursore AssistiveTouch su ON

A questo punto, il pulsante Home virtuale viene visualizzato sullo schermo. Toccandolo viene visualizzato il menu di primo livello. Una volta che il pulsante è presente, si possono definire due preferenze:

  • Posizione: posiziona il pulsante in qualsiasi punto dello schermo con il trascinamento
  • Opacità: consente di rendere il pulsante più o meno trasparente. L’impostazione minima è del 15%

Come personalizzare il menu principale del pulsante Home virtuale

Toccando il pulsante Home virtuale viene visualizzato il menù delle Opzioni. Questo è l’insieme predefinito delle scorciatoie del tasto Home. Si possono modificare il numero di scorciatoie e le loro funzioni seguendo questi passaggi:

  1. Nella schermata AssistiveTouch, toccare Personalizza menu di primo livello
  2. Si possono cambiare il numero di scorciatoie visualizzate nel menu di primo livello con i pulsanti – e + in basso. Il numero minimo di opzioni è 1, il massimo è 8
  3. Per cambiare una scorciatoia, toccare l’icona che si vuole cambiare
  4. Toccare una delle scorciatoie dalla lista che appare
  5. Toccare Fine per salvare la modifica
  6. Se si decide di tornare al set predefinito, toccare Ripristina
   

Aggiungere scorciatoie personalizzate al pulsante Home virtuale di iPhone

Ora che abbiamo visto come aggiungere il pulsante Home virtuale e configurare il menù di primo livello, si può procedere anche alla configurazione di scorciatoie personalizzate. Proprio come un pulsante Home fisico, quello virtuale può essere configurato per rispondere in modo diverso in base a come lo si tocca. Ecco cosa fare:

  1. Nella schermata AsstiveTouch, andare nella sezione Azioni personalizzate
  2. In quella sezione, toccare l’azione che si desidera utilizzare per attivare questo nuovo collegamento. Le opzioni sono:
    • Tocco singolo: il singolo clic tradizionale del pulsante Home. In questo caso, è un singolo tocco sul pulsante virtuale.
    • Tocco doppio: due tocchi rapidi sul pulsante. Se si sceglie questa opzione, è anche possibile controllare l’impostazione Timeout, il tempo concesso tra un tocco e l’altro; se passa più tempo tra un tocco e l’altro, l’iPhone li tratterà come due singoli tocchi, non un doppio tocco.
    • Pressione lunga: toccare e tenere premuto il pulsante Home virtuale. Se si seleziona questa opzione, è anche possibile configurare l’impostazione Durata, che controlla per quanto tempo è necessario premere lo schermo per attivarlo.
    • 3D Touch: lo schermo 3D degli iPhone moderni, consente di rispondere in modo diverso a seconda della forza con cui lo si preme. Utilizzare questa opzione per fare in modo che il pulsante Home virtuale risponda a pressioni complesse.

Qualunque azione venga selezionata, comparirà una schermata che presenta una serie di opzioni per le scorciatoie che si vogliono assegnare. Queste sono particolarmente interessanti perché velocizzano l’uso dello smartphone e creano le scorciatoie per aprire app e funzioni. La maggior parte delle scorciatoie sono già piuttosto conosciute (ad esempio consentono l’apertura di Siri, realizzare Screenshot o le impostazioni del Volume), ma alcune hanno bisogno di spiegazioni. Ad esempio:

  • Accesso facilitato: questo collegamento può essere utilizzato per attivare tutti i tipi di funzioni di accessibilità, come l’inversione dei colori per gli utenti con problemi di vista, l’attivazione di VoiceOver e lo zoom sullo schermo
  • Shake: l’iPhone risponde a un tocco del pulsante come se il telefono fosse stato scosso. Utile per annullare determinate azioni, soprattutto se i problemi fisici impediscono di scuotere il telefono
  • Pizzico: esegue l’equivalente di un gesto di pizzicamento sullo schermo dell’iPhone. Questo è utile per le persone che hanno difficoltà a rendere difficile o impossibile la presa
  • SOS: abilita la funzione SOS di emergenza dell’iPhone. Questo fa scattare un forte rumore per avvisare gli altri che si potrebbe aver bisogno di aiuto e una chiamata ai servizi di emergenza
  • Analytics: inizia la raccolta della diagnostica AssistiveTouch
Creare scorciatoie con il tasto Home virtuale di iPhone X ultima modidfica: 2018-03-23T12:25:22+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi