Sincronizzare file e cartelle con Google Drive, Skydrive e Dropbox

Una guida in cui illustriamo come sicronizzare file e cartelle con Google Drive, Skydrive e Dropbox, servizi di cloud storage molto diffusi fra gli utenti

Negli ultimi 2 anni, si è diffuso un servizio chiamato Cloud Storage o nuvola informatica, che permette agli utenti, di poter caricare a proprio piacimento file e cartelle, direttamente nei server di chi offre il servizio, per poterli richiamare ogni qualvolta si necessiti di utilizzare tali file. La cosa interessante, è che questi servizi esistono per varie piattaforme, permettendoci quindi, di poter disporre a nostro piacimenti dei file caricati su diverse piattaforme, direttamente sul nostro tablet Android o su uno smartphone Apple. Sono molte le aziende che offrono questo tipo di servizio, ma sicuramente le più importanti sono Dropbox, una delle prime società ad offrire il cloud e per questo diventata famosa, Google con il suo Google Drive e Microsoft, con Windows Skydrive. Essendo dei servizi nuovi, molti utenti faticano a sincronizzare le varie cartelle, ecco quindi di seguito una guida in cui spiegheremo come sicronizzare file e cartelle con Google Drive, Skydrive e Dropbox. I metodi che vi andiamo a descrivere, sono molto semplici da utilizzare e seguendo le nostre istruzioni anche un utente inesperto riuscirà a sincronizzare i propri file senza alcun problema.

Sincronizzazione con Google Drive

Per prima cosa dovremo scaricare Google Drive da QUI. Dopo aver installato il programma, ci ritroveremo l’icona di Google Drive nella barra delle applicazioni del computer. Da qui basterà trascinare i files dentro la cartella, per poter condividere con tutti i nostri dispositivi i nostri dati che saranno facilmente sincronizzati.

Sincronizzazione con Dropbox

Se utilizzate Dropbox, esiste un programma di semplice utilità che vi aiuterà a sincronizzare una cartella locale, chiamato Dropbox Folder Sync, che richiede Microsoft NET Framework 4. Dopo aver installato il programma, basterà fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che si desidera sincronizzare e fare clic su “Sync con Dropbox”. Un messaggio di conferma vi avviserà che la sincronizzazione dei file è stata completata. Per interrompere e rimuovere la sincronizzazione di una cartella, è sufficiente fare clic con il mouse (nella posizione originale del file) e fare clic su “Unsync con Dropbox”. Un altro messaggio vi confermerà che la de-sincronizzazione è stata completata.

sync cloud storage

Sincronizzazione con Skydrive

Forse il modo più semplice per sincronizzare qualsiasi cartella con SkyDrive è quello di utilizzare un programma di terze parti chiamato SkyShellEx utility. Quest’ applicazione, aggiunge un particolare opzione al tasto destro del mouse, quando clicchiamo sulle cartelle, che consente di sincronizzare rapidamente la cartella con SkyDrive. Dovremo scaricare la versione  x64 se stiamo utilizzando una versione a 64 bit di Windows o la versione x86 se si sta utilizzando una versione a 32 bit di Windows.

Dopo aver installato SkyShellEx, potremo chiccare con il tasto destro del mouse su qualsiasi cartella e selezionare Sync with SkyDrive. Verrà creato un collegamento alla cartella che sarà visualizzato all’ interno della cartella SkyDrive, dopodichè verrà avviata la sincronizzazione. Per interrompere la sincronizzazione della cartella, dovremo cliccare con il tasto destro sul collegamento della cartella  all’interno della cartella SkyDrive e fare clic su Arresta Sincronizzazione con SkyDrive.

Sincronizzare file e cartelle con Google Drive, Skydrive e Dropbox ultima modidfica: 2012-10-29T11:09:08+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi