Sviluppatore non verificato, come aprire un’app su Mac

Come aprire un'app su Mac se lo sviluppatore non è identificato e compare il messaggio di errore che l'app non può essere verificata.

Aprendo un’app su Mac è possibile visualizzare il messaggio di errore “Impossibile aprire perché lo sviluppatore non può essere verificato“. Questo succede quando lo sviluppatore di un’app non è registrato su Apple o non ha completato il processo di verifica. Per impostazione predefinita, macOS è progettato per consentire agli utenti di installare solo app approvate da fonti verificate. Gli sviluppatori si devono registrare ed Apple verifica le loro app per l’uso su Mac.

Se questo non avviene, si verifica questo messaggio di errore e l’app non può essere installata o aperta. Questa caratteristica è stata introdotta da Apple al fine di ridurre la frequenza con cui gli utenti sono esposti a malware su macOS. Obbligando gli sviluppatori a registrarsi sul portale, Apple è in grado di revisionare l’applicazione e verificare se risulti priva di codice dannoso.

Se l’app passa il test, essa viene firmata e approvata per poi essere inserita sull’App Store a disposizione degli utenti che vogliono scaricarla. Se invece uno sviluppatore non registrato rilascia un’app che non è stata preventivamente esaminata da Apple, viene generato il messaggio d’errore “Impossibile aprire perché lo sviluppatore non può essere verificato“. L’app potrebbe essere totalmente sicura, ma il fatto che non sia stata esaminata da Apple genera questo errore.

Come aprire un’app di uno sviluppatore non verificato

Innanzitutto occorre verificare se l’app è aggiornata. Andare sull’App Store è controllare se ci sia una versione dell’applicazione più recente che sia stata verificata da Apple. Se si preferisce si può cercare un’app alternativa che svolga la stessa funzione ma che sia già stata approvata da Apple. Se invece si vuole utilizzare proprio la suddetta app, occorre ignorare le impostazioni di sicurezza e consentire l’installazione e l’apertura dell’app non verificata. Ecco come procedere:

  • Aprire Finder ed individuare l’app.
  • Digitare Ctrl+clic sull’app.
  • Fare clic su Apri.
  • L’app dovrebbe essere salvata come eccezione nelle impostazioni di sicurezza, consentendone l’apertura.

In alternativa è possibile rimuovere manualmente il blocco nelle impostazioni di sicurezza e privacy, accedendo alle impostazioni di sicurezza e privacy:

  • Aprire il menu Apple e fare clic su Preferenze.
  • Fare clic su Sicurezza e privacy.
  • Fare clic sulla scheda Generale.
  • Fare clic sul lucchetto nell’angolo inferiore destro della finestra.
  • Immettere il nome utente e la password quando richiesto e fare clic su Sblocca.
  • Fare clic sul pulsante radiale App Store e sviluppatori identificati.
  • Cercare il messaggio di errore visualizzato in precedenza e fare clic su Apri comunque.
  • Avviare di nuovo l’app.

Aprire un’app di uno sviluppatore non verificato con Safari

Se i processi precedenti non hanno funzionato, è possibile provare ad aprire un’app non verificata scaricata con Safari. Innanzitutto occorre scaricare l’app tramite Safari. Questo è importante, perchè l’app non firmata potrebbe non essere aperta se scaricata con altri browser come Chrome o Edge, ad esempio. Percui se l’app è già stata scaricata sul Mac tramite un browser diverso da Safari, occorre eliminarla e riavviare il sistema. Dopodiché scaricare nuovamente l’app con Safari ed avviarla. Quando viene visualizzato il messaggio di errore, eseguire la correzione di sicurezza e privacy descritta nel passaggio precedente.

Sviluppatore non verificato, come aprire un’app su Mac ultima modidfica: 2021-05-18T10:18:07+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi