The Walking Dead: recensione completa del videogioco della TellTale Games

Recensione completa di The Walking Dead, il nuovo videogioco della TellTale Games. 5 episodi disponibili per piattaforma PC, Mac, PS3 e XBox 360.

E’ da pochi giorni uscito un nuovo gioco, edito della TellTale Games, stiamo parlando di The Walking Dead. E’ iniziato come una Grafic Novel, riuscendo a farsi apprezzare, e ad arrivare al successo. Il The Walking Dead di Robert Kirkman è riuscito a ritagliarsi una vasta fetta di appassionati di zombie. Ha guadagnato così tanta popolarità, che in poco tempo la Grafic Novel è stata trasformata in uno  show televisivo, attualmente in onda sulla AMC. Dopo aver constatato il successo anche di questa nuova incarnazione, Kirkman ha deciso di espandere ulteriormente l’universo di The Walking Dead consentendo alla TellTale Games l’opportunità di sviluppare il gioco ad esso dedicato. Il gioco, come moltissimi altri giochi della TellTale (Sam e Max, Back to the Future, ecc…), è a struttura episodica, e quello che recensiremo oggi, è il primo episodio. Nel primo dei cinque episodi, impersoneremo il ruolo di Lee Everett, un uomo condannato per omicidio, e precedentemente Professore all’Università della Georgia. Mentre Lee viene trasportato in prigione, l’apocalisse si abbatte sul mondo intero, permettendo al protagonista di scappare dal mini-van in cui veniva trasportato.

Dopo essere scampato due volte alla morte nel giro di pochi minuti, Lee si troverà in un quartiere di periferia dove troverà una giovane ragazza di nome Clementine che chissà come, è riuscita a sopravvivere da sola, nonostante l’apocalisse zombie incombesse su di lei. Lee così decide di portare con se Clementine e cercare di mantenere sia lei, che lui in vita. Tutto questo sta accadendo in concomitanza con la serie a fumetti. Le vicende di Lee infatti, si svolgono all’inizio della fine del mondo, mentre Rick, il protagonista principale del fumetto e della serie tv, è ancora in coma sul suo letto all’ospedale. Così, grazie a questo escamotage, ci troveremo a comandare un nuovo gruppo di sopravvissuti. Ci sono  molte sequenze d’azione, ma si spenderà la maggior parte del proprio tempo a cercare di prendere decisioni più o meno discutibili e cercare di convivere con le conseguenze che queste potrebbero avere.

La storia di The Walking Dead è piuttosto intricata e le relazioni che si svilupperanno con gli altri sopravvissuti avranno un ruolo fondamentale nello sviluppo della trama del gioco. Il gioco stesso vi farà sapere quando una scelta specifica, una parola o un azione avrà conseguenze su uno dei sopravvissuti o su voi stessi. I personaggi che vi circonderanno vi ricorderanno costantemente le azioni eseguite durante il gioco, il che significa che vi faranno sapere se siete degno di fiducia, o meno.

La cosa che rende il gioco un capolavoro è senza dubbio la storia, che riesce abilmente a collegare le vicende narrate nei fumetti e in TV, riuscendo quindi a farci sempre sentire a casa. Così, mentre prenderemo il controllo di Lee Everett, il gioco vi porterà nella Georgia rurale visitata anche da Rick Grimes e la sua gang. Potremo visitare la fattoria di Hershel prima che i protagonisti del fumetto arrivassero li, o per esempio, salvare Glenn quando questi viene intrappolato durante una delle sue scorribande. Il gioco è un piccolo capolavoro, e il fatto che questo è solo il primo di cinque episodi rende il gioco ancora più longevo. Gli episodi saranno:

  • Episodio 1 – A New Day (28 aprile 2012)
  • Episodio 2 – Starved for Help (30 giugno 2012)
  • Episodio 3 – Long Road Ahead (25 agosto 2012)
  • Episodio 4 – Around Every Corner (27 ottobre 2012)
  • Episodio 5 – No Time Left (29 dicembre 2012)

The Walking Dead è dispnibile per piattaforma PC, Mac, PS3 e XBox 360.

The Walking Dead: recensione completa del videogioco della TellTale Games ultima modidfica: 2012-05-08T09:33:00+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi