Uncharted 4: Fine di un ladro per PS4, anteprima

Uncharted 4: Fine di un ladro rappresenta uno dei titoli più attesi per PS4. Ecco la trama del titolo con recensione, foto e video del gameplay

Grande protagonista dell’E3 di Los Angeles è stato Uncharted 4: Fine di un ladro, il nuovo capolavoro annunciato di Naughty Dog che ha stupito tutti con il nuovo bellissimo e avvincente trailer mostrato nell’occasione da Sony. Uncharted 4: Fine di un ladro rappresenta uno dei titoli più attesi per PS4, il video suggestivo e le immagini rese pubbliche da Sony sono da non perdere, specie per gli appassionati della nota saga e del genere di gioco e rappresentano molto probabilmente una svolta nel settore gaming.

La trama di Uncharted 4 si intreccia tra azione e sentimento, sconvolge ed appassiona l’utente rendendo il titolo avvincente e realistico come un vero e proprio film d’azione. Nathan Drake, il protagonista, andrà ancora una volta a caccia di un tesoro e questa volta si spingerà fino a Libertalia, una cittadini molto pericolosa abitata da pirati e situata nel cuore delle foreste del Madagascar. Il gioco si sviluppa temporalmente tre anni dopo gli eventi di Uncharted 3 (il precedente capitolo uscito nel 2011) e tutto inizia da Sam, il fratello di Nathan che va a fargli visita chiedendogli disperatamente di aiutarlo. Sam e Nathan cercheranno di trovare il tesoro perduto del capitano Henry Avery attraversando isole avvolte nella giungla, vette innevate e centri urbani.

Uncharted 4 Fine di un ladro PS4

Esteticamente a livello di scenari, Uncharted 4 raggruppa in se un mix di ambientazioni simili a quelle presentate dai precedenti capitoli della saga. Per quanto riguarda la trama, sembra che ci sarà un’intensa carica emotiva derivante dal legame di fratellanza tra i due personaggi, con il protagonista che si troverà costretto a chiedersi cosa sia disposto a sacrificare per il bene delle persone che lui ama. Nuove informazioni emerse nelle ultime settimane sembrano confermare che Naughty Dog si sia concentrata sul miglioramento di diversi punti chiave del gioco, cosa che ha spinto più in la l’uscita, che ora è prevista per il mese di Marzo del 2016 (In un primo momento si parlava di fine 2015).

Con la loro enorme esperienza, i ragazzi di Naughty Dog stanno lavorando all’intelligenza artificiale del titolo che sarà ampiamente migliorata mentre sarà garantita una maggiore libertà di azione. Tra gli altri personaggi che saranno presenti in Uncharted 4 menzioniamo il ritorno di Elena e Sully, mentre due new entries saranno Rafe e Nadine, due cacciatori di tesori antagonisti della famiglia Drake. Ancora una volta ci sarà anche una componente online, di cui ancora purtroppo si sa molto poco. Uncharted 4: Fine di un Ladro uscirà come detto nel 2016 in esclusiva ovviamente su PlayStation 4.

Uncharted 4 Fine di un ladro

Le potenzialità di PlayStation 4 hanno infatti permesso a Sony e Naughty Dog di dare vita ad ambientazioni non solo più grandi ma anche più belle da visitare grazie a nuove texture in alta definizione ed effetti speciali molto realistici. Allo stato attuale sappiamo che Uncharted 4 avrà un frame rate di 30fps in Full HD per la modalità in single player mentre arriveremo fino a 60fps durante le sessioni multiplayer online. Quanto messo in mostra all’E3 da Sony Computer Entertainment Europe è stata una nuova prova di forza, una dimostrazione che pone Uncharted 4, nonostante i mesi che lo separano dall’uscita, già come punto di riferimento nell’ambito videoludico per console.

Uncharted 4: Fine di un ladro, gameplay completo Full HD

Articolo Sponsorizzato

   

Uncharted 4: Fine di un ladro per PS4, anteprima ultima modidfica: 2015-07-30T15:40:33+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi