Whooming, app per scoprire le chiamate anonime

Whooming è un applicazione che ci permette di scoprire le chiamate anonime sul nostro smartphone in maniera facile, veloce e totalmente gratuita

Una delle piaghe degli ultimi anni che affligge tutti i possessori di telefonini e smartphone è l’incubo delle chiamate anonime. A tutti infatti sarà capitato almeno una volta di ricevere delle fastidiosissime chiamate anonime, magari da parte di qualcuno che ci vuole fare uno scherzo di cattivo gusto. Purtroppo per definizione stessa, le chiamate anonime sono per l’appunto anonime e non c’è un modo ufficiale per scoprire il proprietario del telefono chiamante. O per meglio dire c’è, ma è un servizio a pagamento messo in commercio dai vari gestori. In caso di stalking anonimo, l’ideale sarebbe conoscere il numero di chi chiama, per poterlo richiamare e cantargliene quattro, per denunciarlo, o anche solo per fargli sapere che non può più andare avanti con il suo gioco. L’unico mezzo ufficiale per gestire il problema si chiama “servizio ovverride”, in pratica i tabulati forniti dagli operatori telefonici: costa intorno ai 25 euro (prezzo variabile in base ai gestori) e dura quindici giorni al massimo. E se qualcuno vuole usarlo più a lungo? E se 25 euro sono troppi?

Ma procediamo per gradi. Come funziona il mascheramento del numero delle chiamate anonime? Ovviamente la chiamata per arrivare a destinazione deve possedere un numero di riconoscimento di partenza, per cui non può partire anonima direttamente dal dispositivo della persona chiamante, ma viene mascherata direttamente dal nostro dispositivo. E qui entra in gioco Whooming, un applicazione che ci permette di scoprire chi ci invia le suddette chiamate, grazie al fatto che la chiamata anonima viene rimbalzata sul server del programma, che ovviamente provvederà a non nascondere il numero, come invece avrebbe fatto il nostro telefono, in questo modo eviteremo di acquistare i servizi sopra citati e di spendere soldi inutilmente. E si perché il suo funzionamento è molto semplice ed è sufficiente solo registrarsi gratuitamente al sito Whooming.com e successivamente configurare il proprio smartphone. Ogni volta che si riceverà una chiamata anonima, una volta rifiutata la telefonata, sarà possibile scoprire velocemente chi in realtà ci ha chiamato.

Whooming svela numeri anonimiDopo aver completato la registrazione a Whooming come descritto nei passi precedenti, per far funzionare il servizio che vi mostrerà il numero delle telefonate anonime sconosciuto, dovrete impostare la deviazione di chiamata per le chiamate rifiutate dal vostro telefono verso il numero di servizio di Whooming che vi verrà comunicato al termine della registrazione. Per fare ciò dovremo andare su Impostazioni> Impostazione Chiamate> Deviazione Chiamate> Occupato e da qui inserire il numero di telefono del server dell’ applicazione. Ovviamente quanto riceviamo una chiamata, dovremo subito riattaccare in modo da reindirizzarla al server del servizio, perchè se aspettiamo che la chiamata termini da sola o se rispondiamo, essa verrà normalmente reindirizzata al nostro numero, che purtroppo provvederà a nasconderne il numero.

Il programma permette di visualizzare solo alcune delle cifre del numero chiamate, che in ogni caso sono sufficienti a capire chi è la persona che ci sta chiamando, ma volendo, potremo anche connetterci sul sito del programma, e visualizzare il numero completo della persona in questione e all’occorrenza chiamarla. Abbiamo provato personalmente il programma e anche se a molti potrà sembrare incredibile, funziona perfettamente, permettendo finalmente a tutti i poveri utenti perseguitati da questo tipo di chiamate, di potersi finalmente difendere dalle chiamate anonime. Dulcis in fundo, un pò di orgoglio nazionale: l’app è stata creata da sviluppatori italiani e pare molto apprezzata anche all’estero.

Whooming, app per scoprire le chiamate anonime ultima modidfica: 2014-02-23T12:13:19+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi