Acquistare app con il credito residuo TIM

TIM introduce le possibilità di acquistare le app tramite il credito residuo per tutte le SIM ricaricabili su sistema operativo Android e Windows Phone 7/8

App, giochi, ebook, film, e musica sono ormai estremamente diffusi sugli Store digitali di Google e Windows dando la possibilità a tutti gli utenti con questi sistemi operativi di acquistare le proprie applicazione preferite per smartphone e tablet con un semplice click. I contenuti disponibili su Google Play e Windows Phone Store possono essere acquistati effettuando il pagamento tramite carta di credito, PayPal e da qualche mese sfruttando il credito telefonico degli operatori. Questa particolare funzione è stata da poco introdotta da TIM ed è valida per tutte le SIM ricaricabili che siano in funzione su smartphone o tablet con sistema operativo Android o Windows Phone 7/8.

L’obiettivo che si sono posti Microsoft e Google nei rispettivi Store è quello di semplificare il più possibile l’operazione di pagamento degli utenti, facilitando così l’acquisto di contenuti da Play Store e Windows Phone Store. Questa necessità di semplificazione nei pagamenti è stata agevolata da TIM con questa nuova opzione di pagamento che sul Play Store è rappresentata nel menu di pagamento come “Fatturazione con l’operatore” mentre su Windows Phone Store è denominata “Credito TIM”. Ecco nel dettaglio come va effettuato un acquisto di un app con il credito contenuto nella propria SIM TIM. Per chi ha Android, Google suggerisce come effettuare un acquisto tramite fatturazione diretta con l’operatore:

  • Essere collegato alla rete dell’operatore e non in Wi-Fi.
  • Procedere con l’acquisto toccando il rettangolo blu che contiene il prezzo dell’app da acquistare.
  • Selezionare l’opzione relativa all’addebito su account mobile dal menu a discesa.
  • Toccare Accetta e acquista.
  • Se in passato è già stato effettuato un acquisto tramite fatturazione diretta con l’operatore, inizierà direttamente il download dell’app.
  • Altrimenti sarà necessario aggiungere le informazioni sul proprio indirizzo nello spazio apposito e toccare OK.
  • Confermare le informazioni sul proprio indirizzo nella schermata di verifica, effettuando le eventuali correzioni necessarie.
  • Toccare Accetta e acquista.

acquistare app credito residuo TIM

Per chi ha Windows Phone e quindi deve acquistare su Windows Phone Store deve accertarsi di:

  • essere collegato alla rete dell’operatore e non tramite Wi-Fi.
  • completare la registrazione al Windows Phone Store con un account Microsoft.
  • avere impostata la nazionalità su Italia.
  • scegliere come modalità di pagamento con credito TIM.

Sia su Windows che su Android, l’importo del singolo acquisto non deve essere superiore a 12,5 euro + iva ed il credito residuo deve almeno avere un margine di 2 euro rispetto a ciò che si è acquistato.

Acquistare app con il credito residuo TIM ultima modidfica: 2015-01-14T11:41:11+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi