Guida a Driver Cleaner Pro

Guida a Driver Cleaner Pro. Il software serve per cancellare i vecchi driver installati con le relative chiavi di registro definitivamente.

Può capitare che un’errata installazione dei driver mandi in crash il sistema operativo. Questo succede quando i vecchi driver non sono stati cancellati completamente. Con una normale disinstallazione rimangono infatti ancora alcune chiavi di registro. Aggiornare i driver richiede perciò una certa attenzione e soprattutto necessita della COMPLETA eliminazione di quelli precedentemente installati. Un utilissimo programma per la rimozione completa dei vecchi driver è Driver Cleaner Pro. Con questo programma possiamo cancellare completamente i driver precedenti e installare così quelli nuovi. Dopo averlo installato si entra in modalità provvisoria. Accertiamoci che antivirus, firewall e altro non siano in esecuzione perché potrebbero interferire con il nostro lavoro. A questo punto lanciamo il programma. Dal menù a tendina selezioniamo il tipo di driver da ripulire.

Dopo averlo installato si entra in modalità provvisoria. Accertiamoci che antivirus, firewall e altro non siano in esecuzione perché potrebbero interferire con il nostro lavoro. A questo punto lanciamo il programma. Dal menù a tendina selezioniamo il tipo di driver da ripulire.C’è ne sono molti: driver video Ati ed Nvidia, chipset di varie schede madri e altro ancora. Se ad esempio dobbiamo cancellare un vecchio driver video selezioniamolo e clicchiamo su Start e lui provvederà a cancellare tutte le tracce sul nostro hard disk e nel registro di sistema. Fatto ciò diamo anche una bella ripulita ai driver Cab. Si seleziona la voce Tools e poi Cab cleaner.Adesso che siamo pronti possiamo installare i nuovi driver. Questi vanno installati dopo aver riavviato il computer e comunque sempre meglio installarli in modalità provvisoria con antivirus e firewall disabilitati. Quando si stanno per installare i driver, e magari si stanno per aggiornare i driver video, accertarsi sempre se ci sono aggiornamenti anche per quelli del chipset della scheda madre. Infatti può succedere che i nuovi driver siano stati pensati per funzionare sugli ultimi driver per chipset. Andate perciò sul sito del produttore della scheda madre e scaricatevi i driver chipset più aggiornati.

In caso di formattazione
Se avete formattato, reinstallate tutti i driver in modalità provvisoria seguendo questo ordine:

  1. DirectX
  2. Driver chipset
  3. Driver video
  4. Driver audio
  5. Driver rimanenti

Adesso potete installare l’antivirus e il firewall per poi aggiornarli. E’ importante usare questa procedura per essere sicuri che tutto vada bene. Una nota a parte va ai programmi che creano periferiche virtuali. Tra questi Alcohol 120% e Deamon Tool sono i più famosi. Questi programmi infatti vanno installati per ultimi perché, creando una periferica virtuale, sono sempre in esecuzione. Perciò se installate dei driver, oppure anche un programma o un videogioco, con questi programmi già installati, possono manifestarsi problemi. Se non funzionano è possibile che la colpa sia di uno di questi programmi che creano una periferica virtuale. In questo caso cancellate il programma che crea il drive virtuale (Alcohol, Deamon Tool o chi che sia), riavviate e installate il programma. Dopo di che potete reinstallarli tranquillamente.

Guida a Driver Cleaner Pro ultima modidfica: 2011-05-04T14:31:17+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi