Installare Windows 7 su Mac Intel con Boot Camp 3

Installare Windows 7 su Mac Intel con Boot Camp 3. Guida e istruzioni passo passo.

Boot Camp è il tool di Apple che consente ai possessori di Mac con architettura Intel di avviare in dual-boot i sistemi operativi Microsoft. Apple ha da poco rilasciato la versione 3.1 di Boot Camp, La versione 3 del programma risolve alcuni bug, aggiunge driver per le ultime periferiche Apple sotto Windows e soprattutto introduce ufficialmente il supporto all’installazione di Windows 7 (Home Premium, Professional ed Ultimate) su Mac. Questo aggiornamento, in particolare, risolve inoltre i problemi relativi al trackpad, alla luce rossa dell’audio digitale (che ora si spegne quando non viene utilizzata) e supporta tastiera e mouse wireless.

Boot Camp 3.1 è disponibile in due versioni: una a 64-bit e una 32-bit in base alla versione di Windows che si utilizza. Inoltre per poter aggiornare correttamente a Windows 7 un’installazione di Windows Vista già presente su partizione Boot Camp è necessario scaricare la Boot Camp Utility for Windows 7 Upgrade. Assieme agli update generali di Boot Camp Apple ha rilasciato anche uno speciale pacchetto di driver per l’installazione di Windows 7 sugli iMac 21,5″ e 27″. Per poter installare l’ultimo SO di Redmond sui recenti all-in-one di Cupertino è necessario copiare Windows 7 Installation Enabler (il contenitore dei driver necessari) su un dispositivo di archiviazione USB formattato in FAT-32 da lasciare inserito durante l’installazione di Windows 7 sotto Boot Camp.

Nella sezione del sito dedicato al supporto per Boot Camp, Apple specifica i modelli di Mac non compatibili con l’installazione di Windows 7 in BootCamp:

* iMac (17-inch, Early 2006)
* iMac (17-inch, Late 2006)
* iMac (20-inch, Early 2006)
* iMac (20-inch, Late 2006)
* MacBook Pro (15-inch, Early 2006)
* MacBook Pro (17-inch, Late 2006)
* MacBook Pro (15-inch, Late 2006)
* MacBook Pro (17-inch, Early 2006)
* Mac Pro (Mid 2006, Intel Xeon Dual-core 2.66GHz or 3GHz)
Anche se dovrebbe essere ovvio è bene ricordare che per installare Windows 7 su Mac è necessaria una copia legale ed autentica di Windows 7 o di Windows 7 Upgrade.

Installare Windows 7 su Mac Intel con Boot Camp 3 ultima modidfica: 2011-05-05T09:36:50+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi