Le migliori app VPN per Android

Rendersi anonimi in rete e accedere ai contenuti bloccati grazie alle VPN. Ecco come funzionano e dove scaricare le migliori app per Android

Con il passare degli anni e la sempre più capillare diffusione di internet, gli utenti necessitano sempre più di privacy e sicurezza quando sono online. Sfortunatamente però questa necessità diventa quasi un’utopia sulla rete odierna, per la maggior parte delle attività che si possono svolgere online. Esistono però dei modi per cautelarsi se non si vuole tenere traccia della propria attività online, ad esempio utilizzando le VPN (virtual private network). Le VPN non sono altro che reti private chiuse in cui un utente può connettersi a determinati server della rete VPN sparsi nel mondo in modo sicuro grazie alla criptazione dei dati di trasmissione e di ricezione.

Grazie infatti alle VPN è possibile aumentare la privacy quando si è online, queste rendono le persone completamente anonime, danno loro accesso ai contenuti bloccati, le aiutano a evitare eventuali strozzature in rete ed in generale consentono di svolgere le proprie attività online senza preoccuparsi degli sguardi indiscreti. Tuttavia ogni utente ha esigenze diverse per quanto riguarda le VPN, quindi è sempre difficile trovare la più adatta, anche se, grazie alla diffusione degli smartphone e alle loro applicazioni basta farsi un giro sugli Store per trovarne una. Ed è proprio quello che abbiamo fatto, selezionando le cinque migliori VPN per dispositivi Android. Ecco quindi le migliori app VPN illustrate qui di seguito.

FalcoVPN

Per chi cerca una soluzione leggera e gratuita, FalcoVPN è la soluzione migliore. Non solo l’app può essere scaricata gratuitamente, ma permette anche un’ottima funzionalità. E’ possibile utilizzare i server disponibili nel mondo e nascondere il proprio IP in rete, ciò renderà completamente non tracciabile tutta l’attività online. Inoltre FalcoVPN non tiene i registri, quindi non bisogna preoccuparsi neanche di questo. Un’altra grande caratteristica di questa VPN è che permette di usare tutta la larghezza di banda di cui si ha bisogno senza dover pagare un solo centesimo. Quasi tutte le altre VPN hanno messo una sorta di restrizione sulla larghezza di banda, il che rende il loro utilizzo piuttosto limitato per gli utenti gratuiti. Tuttavia con FalcoVPN, non bisogna preoccuparsi di nulla perché si può tenere la VPN attiva per tutto il tempo che si desidera. Per le persone che desiderano usufruire gratuitamente delle funzionalità VPN, FalcoVPN è la soluzione migliore.

ExpressVPN

Come alternativa abbiamo anche ExpressVPN. Questa particolare VPN è in circolazione da un pò di tempo ed è attualmente tra le VPN più utilizzate. Il motivo dietro la sua popolarità è l’eccessiva quantità di funzionalità di cui dispone. E’ possibile utilizzare ExpressVPN per aumentare la privacy online, per aggirare eventuali restrizioni internet e per poter accedere ai contenuti bloccati in determinati paesi. Le funzionalità di ExpressVPN sono illimitate, ma l’unico svantaggio è che non è disponibile gratuitamente. Quindi, se si sta cercando un pacchetto VPN completo, ExpressVPN dovrebbe essere la soluzione migliore, ma a pagamento.

PureVPN

PureVPN ha server in oltre 100 paesi e la cosa migliore è che tutti sono gestiti dalla società stessa. Non ci sono terze parti coinvolte in alcun modo. Questo distingue PureVPN dal resto delle VPN, ma l’elenco non finisce qui perchè include anche molte altre funzionalità. Innanzitutto non è necessaria alcuna registrazione, quindi tutto ciò che si fa rimane completamente privato. In secondo luogo, l’app connette ai server più veloci che ha a disposizione in modo che la velocità di navigazione non venga influenzata in alcun modo. Infine, offre accesso ai contenuti bloccati e ad altre funzionalità VPN comuni. PureVPN è però un’app a pagamento, ma è possibile utilizzarla gratuitamente fino a 2 GB.

VyprVPN

VyprVPN è un altro servizio VPN veloce e affidabile disponibile per gli utenti Android. Anche VyprVPN è in circolazione da parecchio tempo ed è riuscito a durare così a lungo grazie alle sue straordinarie funzionalità e utility. Conserva i log, ma solo l’indirizzo IP, i tempi di connessione e i byte utilizzati. Offre oltre 50 server in tutto il mondo e questo è già molto. Un’altra cosa grandiosa di questa app è che è abbastanza user friendly ed è facilmente utilizzabile anche da utenti inesperti.

TunnelBear VPN

TunneBear VPN offre una connessione veloce, ha server in oltre 15 sedi e garantisce che nessuna delle attività svolte sulla piattaforma venga tracciata o ceduta a terze parti. L’app per Android è piuttosto divertente da guardare con gli orsi dei cartoni animati e tutto il resto. L’app è anch’essa abbastanza user friendly, quindi anche qui non si avranno particolari problemi. Purtroppo TunnelBear VPN è a pagamento, necessita di abbonamento che può supportare fino a cinque diversi dispositivi, quindi è molto utile se si utilizzano più device. Inoltre l’app offre gratuitamente 500 MB di dati ogni mese.

Le migliori app VPN per Android ultima modidfica: 2018-01-16T11:29:57+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi