Memory Improve Master e Memtest86+, velocizzare e monitorare la memoria RAM

Memory Improve Master e Memtest86+, velocizzare e monitorare la memoria RAM. Memory Improve Master e Memtest86+ sono due programmi gratuiti che testano la memoria RAM e la rendono più veloce.

La memoria RAM (Random Access Memory) è la memoria ad accesso casuale in cui vengono caricati i dati che devono essere utilizzati dal PC per funzionare in una determinata sessione di lavoro. La caratteristica della memoria RAM è che si cancella automaticamente quando spegniamo il sistema. Il processore identifica i vari settori della RAM tramite indirizzi preassegnati che ne specificano la posizione. La memoria si presenta, quindi, come un enorme vettore composto da una stringa ordinata di elementi detti byte, ciascuno individuabile con un indirizzo. Il termine “random” evidenzia che non ci sono differenze ad accedere nei vari settori della memoria, sono appunto accessi casuali. E’ fondamentale avere nel proprio sistema banchi di RAM efficienti e soprattutto settori non corrotti. Se spesso riscontriamo problemi di freeze del sistema, riavvi, blocchi improvvisi anche saltuari o crash con seguente schermata blu il problema potrebbe risiedere nella memoria RAM.

velocizzare memoria RAMEssendo una memoria ad accesso casuale non sappiamo quando il sistema andrà a leggere il settore della RAM danneggiato e causare così un crash di sistema: in queste condizioni Windows può funzionare anche diverse ore senza problemi oppure bloccarsi dopo pochi minuti. Occorre a questo punto effettuare tutte le verfiche per individuare esattamente la causa del problema. Come? Con i due programmi che vi proponiamo. Uno si chiama Memory Improve Master, permette di liberare memoria RAM e velocizzare il sistema gestendone i processi e la CPU in maniera ottimale. L’altro è un must del settore che molti conosceranno: stiamo parlando del famoso Memtest86+. Andiamo in dettaglio. Memory Improve Master è un programma gratuito per tutte le versioni di Windows che permette di liberare e gestire automaticamente la memoria RAM, premendo semplicemente un tasto, oppure di automatizzare l’operazione in determinate situazioni o a intervalli di tempo. Ottimizzando la memoria RAM si rende il computer più veloce e stabile.

Memory Improve MasterIn generale le principali cause di rallentamento del sistema possono essere diverse: molti programmi in esecuzione, applicazioni pesanti in esecuzione contemporaneamente, memoria insufficiente, disco rigido frammentato, sistema infetto da virus ecc… Memory Improve Master ha inoltre potenti funzionalità che includono la possibilità di visualizzare e monitorare i dati di memoria RAM, del file di paging, l’utilizzo della CPU in tempo reale e i processi in esecuzione sul sistema. In aggiunta la finestra “System Tuneup” raccoglie alcune opzioni per modificare parametri che potrebbero influire sulle prestazioni del PC, come gli effetti grafici di Windows o i cicli di lavoro del processore usabili dalle applicazioni. Il software usa scarse risorse e lavora in background.

Memtest86+Memtest86+ è invece un software di diagnostica per la RAM che serve per scoprire eventuali errori e malfunzionamenti: banchi danneggiati, errori di indirizzamento o problematiche legate alla cache. Questa utility esegue un test della memoria RAM che sicuramente è molto più completo di quello che viene effettuato dal BIOS all’avvio della nostra macchina. Il software è gratuito, è rivolto principalmente agli utenti esperti ed è disponibile in versione ISO: il file che scaricate va masterizzato su cd/dvd, floppy o penna USB e avviato in modalità boot. Per ognuno di questi supporti è possibile scaricare dal sito ufficiale un’immagine ISO appropriata. Al riavvio partirà il primo ciclo di analisi di memtest86+. Il software esegue diversi cicli di test stressando la RAM e la durata dipende dalla quantità e dalla tipologia della RAM in uso e può essere di diverse ore. In pratica Memtest86+ scrive in RAM lunghe sequenze di bit eseguendo molteplici prove.

Memtest86+La schermata principale, oltre a indicare informazioni basilari come la CPU montata e quantità di memoria installata sul computer, documenterà in tempo reale l’esito della prova, indicando gli eventuali errori trovati. Il campo Pass indica il numero di cicli nei quali non sono avvenuti errori, i campi Errors e ECC Errs indicano il numero di eventuali errori rilevati. Se il numero di errori sarà zero, la memoria RAM non ha problemi, mentre se sono segnalati degli errori, c’è sicuramente un problema hardware sui banchi della RAM. Per avere dati attendibili i test vanno fatti per un lungo tempo ed anche ripetuti più volte, spesso infatti, quando i settori difettosi sono pochi, è difficile individuarli velocemente.

Memtest86+ screenshot

Memory Improve Master e Memtest86+, velocizzare e monitorare la memoria RAM ultima modidfica: 2011-05-06T10:28:30+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi