Office per iPad e smartphone

Office per iPad è gratis per l'uso in lettura, a pagamento solo per la scrittura. Office Mobile per Android e iPhone è invece completamente gratuito

Office Mobile per smartphone, in passato rigorosamente prodotto da Microsoft solo per dispositivi Windows Phone, è da qualche tempo disponibile anche per gli utenti Android o iOS, ampliandone così le potenzialità e le vendite. Purtroppo quanto l’applicazione fu rilasciata sul mercato, il programma era ottimizzato solo per i piccoli display degli smartphone, rendendo quindi scomodo gestire Office sui tablet. Office Mobile ha da poco ricevuto degli ottimi aggiornamenti, è ora completamente gratuito e senza vincoli di abbonamento a Office 365, anche se sembra essere destinato solo a qualche piccola modifica ai file, alla mera lettura o alla scrittura di documenti abbastanza semplici. Per documenti più complessi (con tabelle, immagini e altro del genere) occorre per ora rivolgersi ad altri software. Microsoft Office per iPhone è possibile scaricarlo al seguente link, invece qui è possibile trovare la versione per Android.

Office per iPadPer creare un software più performante e professionale anche su altre piattaforme, Microsoft ha rimediato dopo più di un anno introducendo la suite Office per iPad, che consente a tutti gli utenti della mela di avere le versioni ottimizzate per tablet di Word, Excel e PowerPoint così come le ha create Microsoft nella versione originale per Windows. L’approccio multi piattaforma di Microsoft è un elemento chiave e rappresenta uno snodo fondamentale nel mondo dell’informatica e della produttività. Office per iPad certifica che i dispositivi mobili sono la nuova piattaforma di produttività e conferma come il tradizionale mondo dei PC appartenga ormai il passato, o per lo meno legato solo ad alcuni settori.

Microsoft Office per iPad è completamente gratis per l’uso in lettura, una mossa davvero importante da parte della compagnia. La limitazione è presente solo in scrittura, in quanto l’app permette soltanto la lettura dei documenti di testo, dei fogli di calcolo e delle presentazioni. Chi vuole lavorare con la suite Office di Microsoft e quindi modificare anche tali file, deve sottoscrivere un abbonamento a Office 365. Il prezzo è di 99,99 euro l’anno o di 9,99 euro al mese per gli utenti privati, mentre gli studenti universitari pagano 79 euro l’anno.

L’interfaccia è ovviamente ottimizzata per touch screen dal grande display e questo si evince dalla presenza di menu con tasti grandi ed icone molto visibili. Anche se la correzione automatica alcune volte non funziona perfettamente, tanto da far consigliare la disattivazione, è anche doveroso precisare che un’app come questa si sposa perfettamente con l’utilizzo di una tastiera esterna, molto meno soggetta ad errori di digitazione. Office per iPad rappresenta la prima grande mossa del nuovo CEO di Microsoft, Satya Nadella, da quando è al timone della società. Lo stesso amministratore delegato ha voluto precisare che Microsoft non è sempre stata così aperta a nuove piattaforme e che proprio Office per iPad e per smartphone Android e iPhone necessitava di una accelerazione.

Office per iPad e smartphone ultima modidfica: 2014-04-17T14:16:05+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi