Resettare la password del BIOS manualmente

Jumper, Backdoor e CmosPwd IT: tre metodi semplici per resettare la password del BIOS manualmente.

I computer, sono i dispositivi tecnologici più diffusi ed importanti al mondo e come tale devono necessariamente essere protetti, a causa del contenuto privato celato all’ interno. Da quando si è diffuso internet poi, i rischi legati alla sicurezza, sono aumentati di parecchio. E per questo molti produttori di computer, oltre alla password di sistema, ai diritti di amministrazioni, ecc.. hanno introdotto anche una password supplmentere, atta a proteggere il cuore del nostro computer, stiamo parlando dei BIOS (Basic Imput Output Sistem). Il Pc quindi, viene protetto con un ulteriore livello di sicurezza, inserendo una password anche per il Bios oltre che per Windows. Può capitare però di volere accedere al Bios per configurare una porta d’interfaccia o ad esempio il boot di avvio, però non ricordarne più la password. E allora come fare? Vi spieghiamo in questo artioclo come resettare la password del BIOS manualmente.

Jumper

Uno dei vari metodi che è possibile utilizzare è quello del Jumper. Quasi tutte le schede madri moderne, contengono un ponticello (chiamato Jumper) in grado di cancellare tutte le impostazioni della CMOS come la password del BIOS. La posizione di questo ponticello varia a seconda della marca della scheda madre. Si consiglia di leggere il manuale della scheda madre per controllare la sua posizione. Se non avete il manuale provate a cercare il jumper vicino alla batteria CMOS. Dopo aver trovato il trovato il ponticello, guardate con attenzione. Ci saranno 3 pin e il ponticello dovrà essere collegato al pin centrale. Quello che dovete fare dopo, è togliere il ponticello e far aderire al perno centrale il perno opposto. Ovviamente dovrete assicurarvi di spegnere il PC prima di aprire il case del vostro computer e cominciare a ripristinare la password del Bios.

Backdoor

Un altro metodo che potreste utilizzare, sempre che il vostro Bios ne sia provvisto, è una backdoor. Backdoor, sta letteralmente per “Porta sul retro”. Infatti i produttori, sono soliti mettere una seconda password, solitamente utilizzata per la manutenzione, o il collaudo, da parte dei produttori stessi. Ogni produttore ha una propria password, ecco di seguito una lista delle più utilizzate, magari se siete fortunati tra queste c’è pure la vostra:

Produttore Password del BIOS
VOBIS & IBM Merlin
Dell Dell
Biostar Biostar
Compaq Compaq
Enox xo11nE
Epox central
Freetech Posterie
IWill Iwill
Jetway spooml
Packard Bell bell9
QDI QDI
Siemens SKY_FOX
SOYO SY_MB
TMC Bigo
Toshiba Toshiba

Ovviamente non c’è l’ assoluta certezza che queste password siano supportate dal vostro sistema, in quanto, di tanto in tanto i produttori di computer, cambiano password, ma ovviamente tentare non nuoce.

Reimpostazione tramite Software

Ogni sistema deve memorizzare le informazioni sulla password del BIOS da qualche parte. Se siete in grado di accedere alla macchina dopo averla avviata con successo, forse potreste essere in grado di visualizzare la password del BIOS. È necessario conoscere l’indirizzo di memoria in cui è memorizzato la password del BIOS e il formato in cui è memorizzata. In alternativa, è necessario disporre di un programma, capace di fare queste cose al posto vostro. Un programma che potrebbe fare al caso vostro potrebbe essere CmosPwd IT. Altri metodi non esistono, o sono particolarmente rischiosi, in quanto password è stata progettata proprio per non permettere a chiunque di entrare all’ interno del nostro BIOS e fare danni.

Resettare la password del BIOS manualmente ultima modidfica: 2012-07-24T09:23:56+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi