Tastiere per Android a confronto

Le tastiere per Android migliori disponibili al momento sul Play Store. Parliamo della tastiera Google, SwiftKey, Swype e Thumb Keyboard

Android, non ci stancheremo mai di dirlo, è senza dubbio il sistema operativo mobile più poliedrico e adattabile che è attualmente possibile trovare in giro. La cosa bella di questo sistema operativo è che non è l’utente a doversi adattare ad esso, come succede purtroppo su iOS, ma è il sistema operativo che si adatta all’utente che lo usa, rendendo quindi l’esperienza più personale. Una delle personalizzazioni che sicuramente gli utenti apprezzano di più è la possibilità di cambiare tastiera facilmente, mettendone una che rispecchi il proprio modo di scrivere e le proprie abitudini. Esistono moltissime tastiere per Android adattabili alle proprie esigenze, alcune sono davvero ben fatte e che con il passare del tempo diventano sicuramente indispensabili. Ma quali sono le migliori tastiere per Android? Ecco una breve lista delle migliori disponibile sullo Store di Google.

Tastiera Google
La tastiera Google è senza dubbio una delle migliori tastiere per Android, infatti Google l’ha installata di default sui suoi smartphone della linea Nexus e da qualche tempo è disponibile anche sul Play Store. La tastiera funziona davvero bene, si può scrivere con lo swipe e ha il dizionario in italiano, inoltre non dobbiamo dimenticare la possibilità di scrivere dettando semplicemente il testo, avremo a disposizione circa 26 dizionari per poter auto correggere tutti i nostri errori di battitura.

Tastiere per Android

Tastiera SwiftKey
SwiftKey è una delle più famose tastiere per Android (e non solo) che permette di rimpiazzare la tastiera touch originale del device con una più evoluta e ricca di funzionalità. Una tastiera touch rapidissima, velocissima e con integrata la caratteristica molto utile di imparare le parole che più utilizziamo quando scriviamo. SwiftKey è personalizzabile anche nel layout perché permette di installare più temi grafici che ne modificano l’aspetto. Tra le sue funzioni più importanti è da segnalare che SwiftKey impara le parole e le frasi per agevolare la digitazione, supporta i layout QWERTY, QWERTZ, QZERTY, AZERTY, DVORAK, COLEMAK e addirittura lingue come arabo, bulgaro, greco, ebraico, coreano, persiano, russo e ucraino.

Tastiera Swype
Swype è una delle più innovative tastiere per Android che permette di scrivere senza mai staccare il proprio dito dallo schermo, semplicemente scorrendo da una lettera all’altra. In principio fu creata per permettere agli utenti di scrivere con precisione i messaggi di testo, visto che gli orribili display resistivi di una volta avevano una scarsa precisione, scrivere diventava una tortura. Con il tempo in molti hanno adottato questo metodo di scrittura e così l’azienda ha migliorato di molto la sua tastiera, grazie a vari vocabolari e ai comandi vocali.

Thumb Keyboard
Thumb Keyboard è una tastiera pensata per smartphone con schermo molto ampio e tablet. La tastiera supporta il multitouch, la correzione automatica, la previsione delle prossima parola in base a quella che stiamo scrivendo, le scorciatoie per le parole che usiamo più spesso e diverse modalità di layout per smartphone e tablet. I tasti sono disposti in due gruppi separati per migliorare l’esperienza d’uso. È disponibile una funzione simile anche in modalità verticale, dove i due gruppi di tasti sono divisi uno sopra l’altro.

Tastiere per Android a confronto ultima modidfica: 2014-05-12T10:36:51+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi