Trasformare una scheda SIM in una Nano Sim per iPhone 5

In questa guida pratica spieghiamo come trasformare una scheda SIM in una Nano SIM per iPhone 5 utilizzando forbici e carta vetrata. Per gli utenti Apple che non vogliono aspettare.

Proprio come avevamo previsto, le vendite dei nuovi iPhone 5 sono inziate in tutto il mondo a ritmi serrati e la richiesta del nuovo smartphone di casa Apple è davvero elevata nonostante il prezzo non proprio popolare. L’iPhone 5 porta tutta una serie di nuove caratteristiche e funzioni davvero importanti, di fatto è al momento uno dei migliori smartphone disponibili sul mercato. Come molti di voi sapranno, questo device funziona esclusivamente con le nuove Nano SIM, ma mentre alcuni gestori stanno già fornendo i negozi, ci sono diversi rivenditori con i magazzini a secco, questo fa prevedere che non tutti i negozi saranno prontamente attrezzati al momento del lancio in Italia. Nel caso voleste acquistare il nuovo iPhone 5 infatti, sereste costretti a fare un aggiornamento di SIM, passando alla Nano SIM appunto, ma in un momento concitato come questo, porebbe volerci un pò di tempo prima di avere la SIM adatta (inoltre non sappiamo ancora se e quanto costerà la Nano SIM).

Da Micro SIm a Nano SIMSe volete provare a riutilizzare la vostra vecchia SIM Card, sappiate che si può convertire in una Nano SIM, in maniera abbastanza semplicemente, grazie al materiale che vi mettiamo a disposizione dovrete apportare solo alcune modifiche. Secondo la definizione dell’Istituto Europeo per gli Standard nelle Telecomunicazioni, la nuova Nano SIM 4FF ha queste dimensioni: 8,8mm x 12,3mm e 0,67mm di spessore. Percui bisognerà ridimensionare la vecchia SIM a queste dimensioni. Attenzione però, perché non tutte le SIM possono essere ridotte direttamente a Nano SIM. Prima di procedere controllate che la vostra vecchia SIM sia effettivamente della tipologia 3FF e abbia il chip più piccolo (quelle cerchiate in rosso nell’immagine a fianco).

Come convertire una scheda SIM in una Nano SIM

Fase 1: Stampa questo file al 100% della sua grandezza.

How-to-cut-Nano-SIMFase 2: Inserisci la tua scheda Mini SIM nel secondo slot o la scheda micro SIM nel terzo slot, a secondo di quale si ha a disposizione. Se hai una SIM modelllo 2FF dovi prima eseguire il taglio che trovi al primo slot, per trasformare la scheda in una Micro SIM 3FF per poi tagliare a Nano SIM usando il terzo slot.

Fase 3: Si può utilizzare una colla o un nastro adesivo per attaccare saldamente la scheda SIM nello slot corrispondente e con l’aiuto di righello e pennarello evidenzia le 5 linee che sono indicate in figura.

Fase 4: Taglia lungo i bordi e con l’aiuto di un pò di carta vetrata smussate leggermente i bordi della SIM.

Fase 5: Una volta tagliata, la nuova SIM dovrà essere assottigliata. Lo spessore della plastica dovrà arrivare a 0,67mm. Per far questo attacca con del nastro biadesivo la SIM su un tavolo con il chip rivolto verso il basso e delicatamente, con carta vetrata molto fine, assottiglia la plastica. Fai molta attenzione, un piccolo errore in questa fase può rovinare la vostra Nano SIM. Dotati di calibro (meglio se digitale) e continua con la carta vetrata finchè non raggiungei lo spessore giusto di 0,67mm (anche con un minimo di tolleranza in eccesso il vostro iPhone 5 funzionerà lo stesso).

Fase 6: Se le misure corrispondono sei a posto. Avrai già pronta la tua Nano SIM fatta in casa.

Trasformare una scheda SIM in una Nano Sim per iPhone 5 ultima modidfica: 2012-09-27T15:08:49+00:00 da Electropage
Potrebbe interessarti

Questo sito utilizza i cookie per fornire una migliore esperienza di navigazione.
Scorrendo questa pagina senza modificare le impostazioni dei cookie, cliccando su un
elemento o su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi