Hotspot non funzionante su iPhone, come risolvere

Seguire questi semplici suggerimenti per risolvere eventuali problemi di funzionamento dell'hotspot personale di iPhone

Può capitare che per diversi motivi, le funzionalità di hotspot personale su iPhone non sia correttamente funzionante. Vediamo di seguito quali soluzioni adottare, seguendo questi semplici suggerimenti per farlo funzionare di nuovo. Le istruzioni si applicano a tutti i modelli di iPhone con iOS 13 e versioni successive. Per le versioni precedenti di iOS, i passaggi esatti potrebbero essere leggermente diversi ma il metodo per la risoluzione del problema resta invariato.

Riavviare iPhone

Spesso con un semplice riavvio dell’iPhone è possibile risolvere molti problemi. Magari è una cosa banale, ma alcune volte può risolvere problemi momentanei di connessione. Provare quindi a riavviare il dispositivo e verificare se l’hotspot è di nuovo disponibile.

Verificare se la funzionalità di hotspot è supportata dal proprio operatore

L’hotspot personale potrebbe non funzionare nel caso non sia incluso nel proprio piano telefonico. La maggior parte dei piani dati include anche l’hotspot personale, ma alcuni gestori potrebbero non renderlo disponibile in alcune offerte o limitarlo in determinate ore del giorno. Quindi è necessario accertarsi che la propria compagnia telefonica garantisca sempre la funzionalità di hotspot personale.

Attivare e disattivare l’hotspot personale

A volte è sufficiente ripristinare il proprio hotspot personale per farlo funzionare di nuovo. Provare ad accendere e spegnere l’hotspot così: toccare Impostazioni> Hotspot personale> spostare il cursore “Consenti agli altri di accedere” su spento e poi di nuovo su acceso.

Attivare e disattivare la connessione dati

Il problema con hotspot personale potrebbe non dipendere da questa funzione, ma piuttosto dalla connessione alle reti dati del proprio operatore. Se l’iPhone ha problemi di connessione alla rete internet, anche l’hotspot personale potrebbe non funzionare. E’ consigliabile perciò ripristinare la connessione dati attivandola e disattivandola toccando il menù: Impostazioni> Dati cellulare> spostare il cursore “Dati cellulare” su spento e poi di nuovo su acceso.

Ripristinare le impostazioni di rete

L’iPhone memorizza le impostazioni di rete che aiutano a controllare come ci si connette alle reti WiFi, Bluetooth, ecc. Se un problema si presenta nelle impostazioni di rete, può causare il blocco dell’hotspot personale. Ripristinare le impostazioni di rete per risolvere il problema dell’hotspot non funzionante. Dopo aver fatto ciò, accoppiare nuovamente i dispositivi Bluetooth e inserire nuovamente le password WiFi.

Aggiornare iOS

Ogni nuova versione di iOS, il sistema operativo che gira su iPhone, include correzioni di bug. L’hotspot personale del proprio iPhone potrebbe non funzionare a causa di un bug risolto da un aggiornamento iOS. Installare l’ultima versione di iOS per vedere se si risolve il problema.

Ripristinare iPhone con la modalità DFU

DFU è una modalità provvisoria che consente l’avvio di iPhone senza però il caricamento del sistema operativo. Per questo motivo, consente di apportare correzioni a iOS a un livello inferiore che a volte può risolvere problemi molto complicati. Iniziare facendo un backup del proprio iPhone in modo da non perdere alcun dato personale. Quindi accendere l’iPhone in modalità DFU e ripristinalo per verificare se l’hotspot personale risulta funzionante.

Hotspot non funzionante su iPhone, come risolvere ultima modidfica: 2020-08-24T10:02:44+00:00 da Electropage

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per una migliore navigazione.
E' possibile abilitare e disabilitare i cookie in qualsiasi momento. Cliccando su "Accetta"
permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni sui cookie

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi